Come scrivere post interessanti su Facebook per il tuo bistrot: 7 idee a cui ispirarsi

Come scrivere post interessanti per il tuo bistrot
08Mag, 2018

Sempre su questo blog ti ho parlato di come trasformare i visitatori della pagina Facebook del tuo bistrot prima in followers e poi in clienti grazie al funnel, ti ho indicato quali sono le 6 chiavi del successo per un ristorante e quanto sia importante conoscere le abitudini alimentari dei tuoi clienti.

Oggi, invece, ti voglio mostrare i risultati di una ricerca fatta su diverse pagine Facebook di bistrot per vedere, insieme, i post che negli ultimi 90 giorni si sono rivelati più interessanti. Dai un’occhiata: puoi trovare alcune idee a cui ispirarti per la tua attività.


Un post colorato che offre uno spunto per passare una serata fra amici.

Caribbean Bistrot
Caribbean Bistrot

Con l’estate in corso e le giornate potenzialmente infinite si è sempre alla ricerca di modi alternativi per passare la serata. Per questo il Caribbean Bistrot – noto locale torinese particolarmente apprezzato dai giovani – ha ben pensato di postare una promozione estiva che ha avuto un altissimo livello di engagement.

Il motivo? I colori sgargianti richiamano il mood tipico di una notte estiva e i cibi proposti si fanno mangiare prima con gli occhi!

Ma non è tutto: l’allettante promozione è valida solo per un periodo di tempo limitato. In questo modo il visitatore della pagina Facebook ha subito a sua disposizione una valida alternativa dell’ultimo minuto da condividere con il proprio gruppo di amici. Per ottenere un risultato simile, ricorda di valorizzare sempre i tuoi prodotti.

Facebook è un social network che funziona proprio grazie alla potenza visiva delle foto che appaiono sulla home dei visitatori. Gioca con i colori e cerca di proporre uno sconto unico a cui nessuno riuscirà a resistere. Il mix dei due fattori porterà un risultato assicurato, nonché una gran dosa di popolarità!

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Edilpietra
Edilpietra
Renova
Renova
Ambasciata di Puglia
Ambasciata di Puglia
Vuoi scoprire come funziona?


Un post dal mood familiare ha un alto livello di engagement

Bistrot
Bistrot
Malti e Bassi Bistrot
Malti e Bassi Bistrot

Facebook è prima di tutto un social network usato per comunicare in maniera rapida e funzionale con i propri amici. Non è di certo da principio un luogo per fare pubblicità nella maniera in cui siamo soliti pensare quando guardiamo la televisione o un video su Youtube. Insomma, questo segreto il Malti e Bassi Bistrot l’ha capito perfettamente e l’ha saputo sapientemente applicare nei suoi post su Facebook.

Il successo risiede proprio nel senso di familiarità e di casa che regala ai propri visitatori. Presentare una figura centrale del proprio locale, come ad esempio la cuoca che opera con passione ed esperienza nella cucina, regala al potenziale cliente un’idea chiara dei prodotti di qualità che vengono proposti nel vostro ristorante. L’idea è vincente in quanto crea una finestra unica ed originale su un mondo che rimane spesso celato ai consumatori abituali.

Giocare con immagini di questo tipo consente di sfruttare a 360 gradi il concetto di “home” che affascinerà un target molto ampio di potenziali clienti. Dal gruppo di amici che cerca un luogo informale per passare una serata in compagnia, alle famiglie che si aspettano un ambiente rilassato e una cucina “fatta in casa”. Nessuno rimarrà deluso e i livelli di engagement saliranno a vista d’occhio!


Un post che coinvolge direttamente il potenziale cliente avrà uno share maggiore

Bistrot Bariatrico
Bistrot Bariatrico

Il Bistrot Bariatrico è specializzato in un tipo di cucina molto particolare. Le ricette proposte da questo locale sono infatti pensate per essere leggere, veloci e gustose. Proprio per questo motivo i gestori del bistrot hanno ben pensato di iniziare una campagna di promozione dei propri prodotti condividendo nei post alcuni tutorial su come realizzare i piatti più semplici comodamente a casa propria!

Può sembrare una mossa di marketing abbastanza azzardata, ma non è così!

Non solo l’engagement salirà alle stelle grazie all’altissimo tasso di engagement, ma anche la pagina Facebook sarà cliccata dagli utenti che sono interessati alla fruizione di contenuti simili. In modo semplice ed immediato, il Bistrot Bariatrico ha ideato un post con due punti di forza: da un lato, infatti, si crea una condivisione a catena fra gli appassionati (e non solo) di cucina, dall’altro si fa pubblicità direttamente al locale e alla sua cucina!

La scelta di una foto che lascia intravedere sullo sfondo l’arredamento del bistrot, dà all’utente l’idea di essere direttamente seduto in tavola a gustare le prelibatezze proposte nel menù! Un ottimo modo per fidelizzare moltissimi clienti e creare un clima di condivisione con i frequentatori abituali!

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Artimmagine
Artimmagine
Pizzeria Pinocchio
Pizzeria Pinocchio
Clinica Veterinaria San Benedetto
Clinica Veterinaria San Benedetto
Vuoi scoprire come funziona?


Fare riferimento alla propria città desta interesse negli utenti di Facebook

Santarosa Bistrot
Santarosa Bistrot

La stagione estiva è nota per le lunghe serate in cui si è alla ricerca di qualche attività interessante ed originale per divertirsi e stare in compagnia. Proprio per questo il Santarosa Bistrot ha ben pensato di creare un calendario degli eventi che animeranno la bella Firenze nei caldi mesi del 2019.

Come abbiamo già ricordato, Facebook è prima di tutto un social network in cui lasciarsi ispirare e suggestionare dalle mille attività proposte, al fine di trovare quella più adatta ad ogni singola tipologia di utente. Seguendo l’idea del Santarosa Bistrot, la pagina Facebook del proprio ristorante diviene un punto di riferimento per tantissimi potenziali clienti in quanto offre un servizio aggiuntivo totalmente gratuito e ben accetto!

Fra musica, arte e cinema ogni città regala sempre delle esperienze uniche e delle forti emozioni tutte da vivere. Per questo, rimani sempre aggiornato sugli eventi che hanno luogo attorno al tuo locale e cerca di integrarti perfettamente nello spirito della città in cui operi. I like e le visualizzazioni saranno testimonianza di un successo assicurato!


Una degustazione attira tantissimi clienti e, di conseguenza, aumenta la condivisione

Il Bistrot.
Il Bistrot.

I clienti del tuo locale sono sempre alla ricerca di prodotti nuovi in grado di stupirli! Il Bistrot. di Perugia, ha ben pensato di creare un post sulla propria pagina Facebook per promuovere la degustazione di un nuovo tipo di prodotto. Dopotutto, cosa c’è di meglio di una chiacchierata fra amici al bar, con un buon caffè gratuito?

L’ottima mossa di marketing è pensata per aumentare la condivisione e soprattutto invitare al consumo una volta che la giusta atmosfera si sia creata all’interno del locale.

Per ricreare una trovata simile, utilizza una foto chiara ed indicativa e metti in grassetto le parti più importanti del testo. Non solo in questo modo catturerai l’attenzione di chi è già un follower della tua pagina, ma agevolerai la catena di condivisioni che si creerà a sostegno del tuo post. Una trovata semplice e geniale, in grado di portare risultati assicurati e molti clienti entusiasti in più!

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Malti e Bassi Bistrot
Malti e Bassi Bistrot
Sandri Gino
Sandri Gino
Poliambulatorio Kripton
Poliambulatorio Kripton
Vuoi scoprire come funziona?


Un post ad alto livello di engagement deve pubblicizzare i prodotti del tuo locale in maniera originale

Bistrot de Venise
Bistrot de Venise

Il Bistrot de Venise ha avuto un’idea molto particolare che ha creato una lunga fila di commenti e condivisioni sotto il fortunato post. Si tratta di una “sfida fra regioni” che ha divertito tantissimo gli utenti Facebook, i quali si sono lanciati a commentare i prodotti (in questo caso vinicoli) di loro preferenza. Il Bistrot in questione è infatti un punto di riferimento nella bella Venezia, in quanto vanta una lista di vini sapientemente selezionati abbinati ad una cucina tipica e alla portata di tutte le tasche!

La foto ha avuto un ottimo impatto grazie alla sistemazione raffinata e ad i colori caldi che attirano subito l’attenzione dei vari utenti che navigano nella home. Per ricreare un post similare non resta che fare sfoggio dei cavalli di battaglia della tua enoteca o del tuo locale, trovando allo stesso tempo un modo per pubblicizzare i tuoi prodotti in maniera divertente e originale.

Il post del Bistrot de Venise ha raggiunto dei livelli di engagement davvero eccezionali. Trova anche tu il modo di dare valore alla tua cucina, creando un post che consenta ad ogni utente di esprimere la propria opinione con gli amici Facebook!


Un concorso stimola sempre la creatività dei tuoi utenti e alzerà le percentuali di condivisione

Malti e Bassi Bistrot
Malti e Bassi Bistrot

Come abbiamo già avuto modo di consigliarti, ogni utente Facebook viene maggiormente catturato dalla possibilità di poter prendere attivamente parte in risposta ad un post. Il Malti e Bassi Bistrot ha nuovamente avuto un’idea geniale da cui trarre spunto: il locale ha indetto un concorso molto particolare per dare un nome ad un dolce da poco inserito nel menù!

I followers della pagina si sono sbizzarriti creando una catena di condivisioni e tantissimi commenti entusiasti.

Per ricreare una trovata simile anche per il tuo ristorante, pubblica un post che promuova il prodotto con una foto chiara ed invitante. Inoltre, potresti anche premiare la risposta più creativa con una consumazione omaggio!

Non solo sarà un modo per rendere entusiasti i tuoi clienti ma creerai anche un rapporto diretto con i tuoi utenti. Aprire un dialogo con i potenziali frequentatori del tuo locale è il primo passo per fidelizzarli e dare l’immagine di uno staff presente, cordiale e sempre alla ricerca di nuove idee!

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Studio Dentistico Camporesi
Studio Dentistico Camporesi
New Club Sportman
New Club Sportman
Pasticceria Cenni
Pasticceria Cenni
Vuoi scoprire come funziona?

1 Comment

  • Come portare traffico sul tuo sito web gratis ed aumentare l’engagement della tua pagina Facebook - Il blog di Swimme 15 Settembre 2019 @ 16:11

    […] In particolare abbiamo visto il caso di pasticcerie, palestre, studi dentistici, pizzerie, hotel, bistrot e truck […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *