Creazione contenuti per siti web a Forlì e Cesena

creazione contenuti per siti web
04Apr, 2021

Se vuoi ottenere maggiore traffico dal tuo sito web puoi affidarti al team di Swimme per la creazione di contenuti per siti web ottimizzati per la SEO (Search Engine Optimization). La nostra web agency di Forlì Cesena può, infatti, aiutarti nell’aumentare il numero delle pagine del tuo sito web e nel renderle più ricche di contenuti mirati a migliorare il loro posizionamento tra i risultati di Google.


L’importanza dei contenuti per siti web

Quando si crea un sito web molto spesso ci si concentra sulla grafica, sulle immagini da proporre e sulla struttura del menù in modo da mostrare con chiarezza i vari servizi e prodotti offerti.

La parte relativa ai contenuti viene generalmente trascurata sia per l’impegno richiesto, sia per la credenza che “nessuno ha la pazienza di leggere tanto testo”.

Sono due gli aspetti che rendono i contenuti così importanti:

  • molte persone si affidano ad internet per ricevere risposte competenti, esaurienti e convincenti alle proprie domande
  • Google considera la (giusta) lunghezza del testo un fattore di ranking

I contenuti duplicati o quelli poveri di informazioni non interessano a nessuno.

È importante scrivere testi che non tralasciano dettagli e che danno risposte precise e complete.

A molti clienti potrebbe interessare solamente il fatto che sei in grado di offrire loro un determinato servizio (per es. consulenza legale), ma alcuni di essi desiderano scegliere a chi affidarsi cercando di capire come svolgi il tuo lavoro, l’esperienza che hai acquisito, ecc.

I testi scritti per il tuo sito web, quindi, devono essere realizzati dal punto di vista di chi li leggerà: un linguaggio chiaro è in grado di rendere facilmente comprensibili anche i concetti più complessi o tecnici.


Come il content marketing può spingere all’acquisto

L’errore di affidarsi alla semplice foto per descrivere un prodotto viene commesso comunemente all’interno di e-commerce. In questi particolari siti web il numero delle pagine è molto elevato e scoraggia l’amministratore ad essere accurato nella stesura dei testi.

Chi sta visitando il tuo sito web con l’intento di fare un acquisto è in generale spinto da un desiderio che va oltre al semplice possesso del tuo prodotto.

Ad un appassionato di running, per esempio, non basta sapere il colore, la taglia e il prezzo della maglietta che hai caricato sul tuo e-commerce. Probabilmente sarà spinto all’acquisto solo dopo aver letto il tipo di materiale innovativo e traspirante con cui è stata realizzata, il suo utilizzo consigliato in climi caldi piuttosto che freddi, la possibilità di abbinarlo con un paio di calzoncini, ecc.

Per vendere un prodotto è sufficiente il bottone ‘acquista’, ma se vuoi davvero convincere il tuo potenziale cliente allora devi avere la consapevolezza che i contenuti di un sito web possono essere uno strumento di marketing indispensabile.

Trascurare i contenuti significa limitare il proprio sito ad una semplice vetrina.


Con l’inbound marketing è il cliente a decidere quando entrare in contatto con te

L’inbound marketing è una strategia che si basa sul posizionamento su Google delle pagine del tuo sito web per parole chiave strategiche per la tua attività.

Questa particolare strategia di web marketing fa in modo che i tuoi contenuti, ottimizzati per i motori di ricerca, siano visti da nuovi potenziali clienti proprio nel momento in cui maturano la consapevolezza di avere bisogno dei tuoi prodotti o servizi.

Non sei quindi tu a fare il primo passo, a muoverti verso il cliente proponendogli la tua offerta. Viceversa sarà proprio quest’ultimo, nel momento che lui solo ritiene opportuno, ad entrare in contatto con te.

Le indicazioni che hai letto sono le nostre linee guida durante la creazione di siti web a Forlì Cesena, per tutti i nostri clienti di zona che curiamo direttamente. Se gestisci un’attività e desideri ricevere maggiori informazioni, contattaci via email per fissare un appuntamento.


16 tecniche per migliorare la creazione di contenuti

tecniche per migliorare la creazione di contenuti per siti web

Anna Hrach e Thiam Hock hanno scritto un interessante articolo (in inglese) con all’interno suggerimenti pratici per migliorare la creazione di contenuti per siti web.

Sono tantissimi gli argomenti trattati anche se molti strumenti suggeriti sono solo in lingua inglese.

Desidero, quindi, farti una mia personale selezione dei punti che ho trovato più interessanti:

  • Scrivi un titolo che attiri l’attenzione. Come fare? Parti dalla parola chiave (esiste content marketing senza SEO?). Utilizza per creare un titolo che dia l’idea a chi lo legge che è proprio ciò che fa al caso suo, risponde alle sue esigenze e non leggerlo significherebbe perdersi qualcosa di importante. Cerca di essere unico, diverso, persuasivo e specifico: le persone amano gli articoli che arrivano al dunque.
  • Concentrati sulla qualità, la quantità (delle parole) è solo una diretta conseguenza. Dai un’occhiata a quanto è lungo l’articolo di Anna e Thiam, ma fa attenzione a quante cose racconta, alla sua completezza. L’argomento viene analizzato in tutte le sue sfaccettature.
  • Considera la facile leggibilità come elemento indispensabile. Un buon metodo è seguire i loro consigli: struttura le tue frasi in modo semplice e diretto, comunica solo un’idea per frase, usa meno virgole e più punti. Quando devi esprimere un concetto complesso, scrivi una frase per ogni passaggio logico.
  • Contenuti non vuol dire solo parole, ma anche foto! Ecco alcuni siti web che ti consiglio: Pexels, Unsplash e Pixabay. Tutte le foto e i video di questi siti possono essere scaricati e utilizzati gratuitamente. Non è necessario attribuire meriti (link) ai fotografi che li hanno realizzati. Puoi modificare le foto e i video come preferisci.
  • Infine i tuoi contenuti devono essere utili, offrire una soluzione. Possibilmente argomentala con esempi tratti dalla tua esperienza.


Come strutturare un sito web ponendo il cliente al centro dei tuoi contenuti

come strutturare i contenuti di un sito web

Alex Valencia ha scritto un interessante articolo (in inglese) che contiene 6 consigli su come strutturare i contenuti di un sito web per attirare l’attenzione del tuo pubblico e aumentare le conversioni. “Scrivi per gli utenti, ottimizza per Google” è la sua filosofia.

Il primo consiglio è quello di analizzare l’intento di ricerca del tuo cliente. Non è più come una volta in cui, per posizionare su Google un articolo era sufficiente ripetere un certo numero di volte la parola chiave scelta.

Rimane ancora indispensabile la frequenza minima di occorrenze (nel titolo, nel testo, nell’Alt delle immagini) ma da sola non basta.

Hai presente quanto, mentre cerchi su Google, ti appare una tendina con i suggerimenti di cosa potresti cercare? Hai notato anche che, in fondo alla pagina dei risultati, trovi spesso alcune ricerche correlate?

Il tuo obiettivo è proprio quello di andare oltre alla parola chiave e rispondere a questa domanda:

“quali diverse informazioni o risposte potrebbero essere collegate alla mia parola chiave?”

Ognuno di noi, pur digitando su Google le medesime parole, ha in testa domande differenti.

Il secondo consiglio di Alex è di imparare a conoscere il tuo pubblico di destinazione. Pensi di conoscere le esigenze dei tuoi clienti?

Puoi anche realizzare una ricerca di mercato utilizzando i Moduli di Google per creare sondaggi. Sono gratuiti e semplici da personalizzare.

Infine, valuta anche l’importanza del comportamento del pubblico quando si trova sul tuo sito:

  • Osserva le statistiche su Google Analytics
  • Inserisci una fascia contenente “articoli simili” per suggerire all’utente di approfondire l’argomento
  • Posiziona un motore di ricerca interno ben visibile nel sito
  • Crea una rete di link interni tra i tuoi articoli per agevolare la navigazione


Siti di copywriter e scrittori freelance in cui richiedere la scrittura di articoli e blog post

siti copywriter

Prima di darti l’elenco dei siti che conosco in cui puoi chiedere ad un copywriter freelance la creazione di contenuti per il tuo sito web, vorrei farti un paio di precisazioni:

  • La qualità ha il suo prezzo. Questo non lo dico perché la nostra agenzia di Forlì Cesena ha dei prezzi molto più alti rispetto a questi portali. Ti invito semplicemente a fare un ragionamento: quanto tempo pensi che sia necessario per recuperare tutte le informazioni necessarie per la creazione dei contenuti per il tuo sito web? Pensa anche al tempo di scrittura, di correzione della bozza e, eventualmente, delle modifiche e correzioni richieste da parte tua. Immagina un costo orario e sarai in grado di capire come è possibile fare prezzi così bassi: probabilmente a discapito della qualità.
  • Un copywriter esperto è in grado di scrivere un testo che piace a Google. E i contenuti di valore di cui abbiamo parlato in precedenza? Con una buona tecnica è possibile ottenere un’alta considerazione da parte dell’algoritmo di Google, ma i contenuti di qualità sono un’altra cosa. Il tempo che tu stesso decidi di dedicare alla ricerca dei contenuti ti aiuta a rimanere aggiornato e a migliorare le tue strategie di marketing.

Considera questi fattori prima di capire quanto investire in copywriting.

Ecco, quindi, i siti di copywriter specializzati nella creazione di contenuti per siti web:


Siti per pubblicare articoli: l’article marketing è una tecnica SEO che funziona?

sito per pubblicare articoli

La nostra agenzia può vantarsi di essere tra le maggiori esperte di SEO a Forlì Cesena, in particolare nella Local SEO.

Grazie a questa esperienza siamo in grado di motivare una risposta alla domanda relativa all’article marketing e alla reale importanza di siti per pubblicare articoli.

In questo caso non parliamo di creazione di contenuti per il tuo sito web, ma di link building. Si tratta di un’attività altrettanto efficace nel posizionare i siti nei primi posti delle ricerche su Google.

Se non ti è chiaro perché cercare siti per pubblicare articoli scritti da te, forse è perché non conosci la loro caratteristica imprescindibile: all’interno di ogni articolo è presente un link verso il tuo sito.

Maggiore è la reputazione agli occhi di Google del sito che pubblica il tuo articolo, maggiore sarà il beneficio che ne riceverai in termini di posizionamento.

Sembra tutto perfetto, no?

Purtroppo non lo è. L’algoritmo di Google è sempre più intelligente e sofisticato e in grado di capire quasi sempre la naturalezza di un link.

Se vuoi fare article marketing devi essere esperto. Il rischio è di creare un danno anziché ottenere un beneficio.

Google da sempre lotta contro le tecniche SEO chiamate black hat che tentano di scalare le posizioni nei risultati di ricerca in modo per nulla etico.

Scopri, invece, come creare contenuti SEO di valore per un blog con le 5 W (e 1 H).


Creare contenuti per Facebook e Instagram

creare contenuti per facebook e instagram

In questo blog abbiamo scritto già diversi articoli per aiutarti a creare contenuti per Facebook e Instagram per promuovere la tua attività.

Ecco qualche esempio:

  • 7 idee su come gestire la pagina Facebook di un ristorante
  • Come far diventare Facebook, Instagram e sito web i giusti alleati per un negozio di abbigliamento
  • Pratici consigli per un centro estetico per una gestione efficace di Facebook, Instagram e sito web
  • Come può un professionista ottenere il massimo della visibilità online grazie ai social e spendendo il giusto
  • Perché un artista non può non avere Instagram, Facebook e un sito vetrina che valorizza le sue opere
  • Come Facebook e Instagram possono essere la chiave del successo del tuo bar
  • Se hai un’attività di street food ecco cosa devi sapere di Facebook e Instagram
  • Come può un b&b o hotel di piccole dimensioni utilizzare al meglio Facebook e gli altri social network
  • Piccola guida per tutte le gelaterie che vogliono farsi conoscere attraverso Facebook e Instagram
  • Come può una pizzeria sfruttare al massimo i social grazie ad un sito web come Swimme
  • Gestisci una palestra? Impara a gestire al meglio anche i tuoi social collegandoli al tuo sito web
  • Come creare post coinvolgenti su Facebook se hai uno studio dentistico
  • Quali post scrivere su Facebook per tanti mi piace per la tua pasticceria? Ecco la lista dei più coinvolgenti sui social
  • Come fare pubblicità ad un avvocato su Facebook senza errori
  • Come creare post con frasi e sfondi ad effetto per ristoranti su Instagram e Facebook
  • Instagram per ristoranti: la prima guida… incompleta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *