Scopriamo insieme le 5 caratteristiche dei social network più importanti per creare la propria presenza on-line e costruire un marketing di successo per il tuo ristorante

marketing di sucesso: social network
09Gen, 2019

I social network oggi rivestono una netta predominanza tra le attività delle persone. Sono moltissimi i profili e numerose sono le possibilità che la gente ha di condividere qualcosa.

Per questo i social network hanno aperto una pagina fondamentale in merito alle nuove strategie di marketing, costruendo anche nuove figure manageriali.

Digital Marketing, Social Media Manager o Social Media Marketing, sono terminologie che sono appartenenti al linguaggio comune e che sono entrare a far parte delle politiche di comunicazione che ciascuna impresa dovrebbe intraprendere, anche un ristorante.

Anzi, a maggior ragione un ristorante. Il social network è uno strumento di marketing fondamentale per un locale perchè offre il modo di stabilire un contatto con il pubblico, fare pubblicità tramite il passa parola virtuale, allargare la clientela, in maniera del tutto gratuita.

Ecco quali sono le caratteristiche principali di ciascun social network tra quelli più conosciuti.

 

Il passaparola tramite Facebook

Facebook è il social network per antonomasia. Il miglior aspetto positivo di Facebook è senza dubbio l’interscambio che si viene a creare tra gli utenti: amici, amici degli amici, amici degli amici degli amici.

Si crea così una fitta rete che consente ad un messaggio di essere veicolato velocemente verso decine, centinaia o migliaia di computer e quindi di persone.

Puoi ben capire che questo aspetto potenzialmente è incredibilmente vantaggioso perché se tu proponi su Facebook una serata a tema nel tuo locale oppure riporti il menù di un determinato giorno, dopo nemmeno un minuto è visibile al mondo.

Moltissime persone vengono messe a conoscenza nello stesso istante dell’iniziativa del tuo ristorante e possono idealmente prendere in considerazione l’idea di aderire e venire a mangiare al tuo locale.

In questo modo, grazie a Facebook, ha modo di sviluppare l’interazione con i clienti potenziali, i quali probabilmente non ti conoscono ma possono, attraverso la tua pagina social, capire un po’ più di te di ciò che proponi nel tuo ristorante.

Messaggi, condivisioni e fotografie sono altre possibilità che Facebook ti offre gratuitamente per poterti far conoscere. Tramite Facebook puoi anche interagire con i tuoi soliti clienti, quelli affermati, condividendo le loro opinioni (positive) riferite al tuo locale, capirne i gusti personali.

Ad esempio, se 5 dei tuoi clienti amano i gialli, perchè non organizzare una serata di cena con delitto e invitarli? Se qualche tuo cliente ti fa capire che ama la carne alla griglia, perchè non proporre una grigliata nel tuo ristorante e invitarli? Le potenzialità sono infinite, così come i risultati che il social marketing ti può regalare.

 

marketing di sucesso: Twitter

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
New Club Sportman
New Club Sportman
Pasticceria Cenni
Pasticceria Cenni
Serramenti Sbaragli
Serramenti Sbaragli

Twitter per essere diretti e concisi tramite gli hashtag

La caratteristica di Twitter consiste nell’avere a disposizione un numero di caratteri pari a quello di un sms. Il messaggio quindi deve essere breve, conciso e molto diretto per poter entrare nella testa del lettore.

C’è anche la possibilità di stabilire una interazione con Facebook in quanto puoi decidere di correlare i due social.

Il punto forte di Twitter sono gli hashtag. Se il tuo locale cucina carne alla brace poi decide di mettere l’hashtag carne alla brace (#carneallabrace), se alla domenica cucina polenta, puoi decidere di mettere hashtag domenica polenta (#domenicapolenta oppure #polentalalladomenica).

Questi sono solo esempi, ma puoi liberare la tua fantasia prendendo spunto anche dalle tendenze della giornata che puoi cercare di sfruttare a tuo favore.

Così ti procuri il vantaggio relativo all’aumento di possibilità che una determinata categoria di lettori possa leggere anche del tuo ristorante.

L’interazione diretta con gli utenti la puoi avere anche su Twitter, nonostante sia in forma più breve rispetto a Facebook proprio per uno spazio differente a disposizione.

 

Il video di You Tube per stupire

Il marketing e la comunicazione sono fatti anche con i video. Fare marketing e fare comunicazione significa avvalersi di testi, immagini e video.

Premesso che gli strumenti social descritti in precedenza sono i più efficaci per un ristorante, puoi però fare una presentazione del tuo locale di ristorazione attraverso un video da pubblicare su You Tube.

Basta un montaggio di 2-3 minuti per mostrare il tuo modo di lavorare, la location e i risultati ottenuti. Il video può diventare anche un supporto importante in grado di sostenere una politica operativa, una filosofia di lavoro.

Ecco un esempio. Se hai un agriturismo, avere un video dove vengono mostrati gli animali al pascolo, la fase della mungitura mattutina, l’orto con i prodotti e il modo in cui vengono coltivati, le fasi del processo produttivo del formaggio, la raccolta dei frutti, è certamente di impatto per il cliente.

Egli capisce la naturalità e la genuinità dei prodotti, fattori chiave per un qualsiasi agriturismo.

Puoi linkare il video sui tuoi social Facebook, Twitter e Instagram, rimandando alla tua pagina di You Tube. Grazie al video, il cliente (fidelizzato o potenziale) capirà qualcosa in più di te, del tuo agriturismo e del tuo modo di lavorare, senza bisogno di ulteriori spiegazioni scritte. Il video ha dunque la principale caratteristica nella sua immediatezza.

 

marketing di sucesso: Instagram

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Birra di classe
Birra di classe
SailShadow
SailShadow
Il Punto Fiorito
Il Punto Fiorito

Le foto di Instagram

Instagram è il social network dedicato prevalentemente alle fotografie. In questo caso a te (e ai tuoi clienti) viene concessa la possibilità di pubblicare delle immagini inerenti il locale e i piatti che in esso vengono cucinati.

Immagina, ad esempio, di avere a disposizione la sala per un matrimonio: fotografare la torta e pubblicarla su Instagram offre il modo ad altre persone di capire che nel tuo locale è possibile effettuare ricevimenti di nozze.

In realtà stai facendo marketing, dando una comunicazione informativa forte, riguardante la possibilità di poter dare disponibilità anche per una festa di nozze.

La comunicazione moderna avviene in maniera molto efficace grazie alle fotografie.

In ambito giornalistico si parla spesso di fotonotizia, ossia una fotografia che già di per sè racchiude più di un articolo. E’ un modo per fare comunicazione su internet. Immagine e hashtag, già di per sè richiamano un concetto ed esprimono una notizia o forniscono una informazione.

Riprendendo l’esempio di poche righe sopra, pubblicando la foto della torta non hai bisogno di scrivere che nel tuo locale è possibile organizzare ricevimenti matrimoniali, feste ed eventi.

Allo stesso modo, se pubblichi la fotografia di un vassoio con la cernia in bellavista, non necessiti di specificare che una delle tue specialità è la cucina di mare.

Questi citati sono solo alcuni esempio, ma potresti anche decidere di promuovere un concorso presso il tuo pubblico e sfruttare Instagram per pubblicare delle immagini.

Ad esempio puoi fotografare lo chef mentre sta lavorando in cucina con degli ingredienti, invitando il pubblico a capire cosa sta cucinando, oppure pubblicare una realizzazione culinaria posta in modo elegante su un piatto, chiedendo ai followers di che piatto si tratta, mettendo magari un premio a favore di chi dovesse indovinare.

 

Le recensioni di Tripadvisor

Pur non essendo un vero e proprio social, Tripadvisor rappresenta un’arma importante per fare marketing e comunicazione per un ristorante.

Sul sito vengono raccolte le recensioni che riportano le esperienze della clientela e sicuramente è un vanto per un locale ricevere l’attestato di eccellenza di Tripadvisor ed esporlo all’ingresso.

Il punto di forza di Tripadvisor è che il sito è rappresentativo della voce della clientela.

Tu, come ristoratore, hai la possibilità di rispondere alle recensioni, siano esse positive o negative, focalizzare l’attenzione sugli aspetti evidenziati dagli ospiti, cercando di fare marketing con una semplice risposta.

Sii educato, cordiale, accetta la critica e mostrati che utilizzerai quanto segnalato per poterti confermare o migliorare. Fornire una risposta su Tripadvisor ti pone allo stesso piano dei tuoi clienti, interagendo con loro in maniera genuina e mirata.

 

Conclusione

Per avere una strategia vincente è importante considerare l’aspetto relativo ai social network e a ciò che essi possono dare di positivo al tuo locale di ristorazione.

L’impatto mediatico di Facebook, Twitter, Instagram e altri è grande ed è a rapida diffusione. Basta avvero poco per intaccare negativamente l’immagine di un ristorante.

Ecco perchè dovresti valutare attentamente ciò che scrivi, soprattutto quando rispondi al pubblico. Il consiglio aggiuntivo è di prestare la massima attenzione al profilo.

Distingui sempre il tuo profilo personale da quello del ristorante. Evita, come ristorante, di mettere “mi piace” a temi politici, sportivi, di attualità, poichè possono creare spaccature tra il pubblico. Rischieresti di giocarti parte del target della tua potenziale clientela.

Mantieni quindi un profilo sobrio, equilibrato e privo di grandi esposizioni mediatiche. Non stai scrivendo a nome tuo, ma a nome del tuo locale, il quale possiede una sua immagine, un suo logo e un suo nome. Sono questi i particolari che il pubblico deve ricordare.

Il maketing e la comunicazione svolti attraverso i social network prevedono delle caratteristiche ben precise, in grado di regalarti soddisfazioni solo se vengono sfruttate nel migliore dei modi e nei momenti giusti. Tag e hashtag sono elementi chiave per poter impiegare al massimo le potenzialità che i social network gratuitamente ti mettono a disposizione.

Dedica del tempo a tale attività, a scrivere sui social e a rispondere a chi magari non si è ritenuto soddisfatto di un pranzo presso il tuo locale, oppure a chi ti suggerisce un consiglio per il futuro.

Mostrati interessato e dimostra interesse: stabilirai un contatto cliente-fornitore in grado di poterti dare prossime soddisfazioni, ma soprattutto farai capire la natura del tuo ristorante e del tuo lavoro.

Se ora ti stai chiedendo come poter mostrare a tutti il meglio dei profili social del tuo ristorante noi abbiamo la risposta: Swimme, il sito web 100% social.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Tapezzeria Mazzoli
Tapezzeria Mazzoli
Alan Piscaglia
Alan Piscaglia
Pasti Pizza
Pasti Pizza

4 Comments

  • Quali sono le caratteristiche che devi individuare nel target clienti del tuo ristorante - Il blog di Swimme 18 Marzo 2019 @ 11:32

    […] dei clienti devi cambiare la tuia politica di comunicazione: non avrebbe senso puntare tutto sul social media marketing se la clientela tipica del tuo ristorante è composta da persone di oltre 60 anni. Dovrai quindi […]

  • 4 suggerimenti per sviluppare contenuti di successo per il piano di content marketing per il tuo ristorante - Il blog di Swimme 27 Marzo 2019 @ 10:21

    […] social una volta che decidi di investire il tuo tempo in questo genere di strategia. Il mondo social, infatti, fa in modo che ogni tuo contenuto possa ottenere il massimo livello di vis…, permettendoti quindi di far conoscere i tuoi prodotti a una fetta di mercato molto ampia. Ma come […]

  • Qualche semplice trucco per aumentare l’efficacia dei contenuti che utilizzi per promuovere il tuo ristorante - Il blog di Swimme 27 Marzo 2019 @ 10:49

    […] fare in modo che il tuo contenuto possa raggiungere la massima visibilità dovrai semplicemente puntare sull’utilizzo dei social network. Creando delle pagine relative alla tua attività avrai l’occasione di far conoscere a una […]

  • L’importanza del Restaurant Blog e come migliorarne visibilità e fidelizzazione - Il blog di Swimme 27 Marzo 2019 @ 11:03

    […] sempre di sfruttare uno stile che sia brillante e prenderti cura di ogni singolo cliente, nonché sfruttare anche l’aspetto social dello stesso blog affinché tu possa effettivamente avere l’occasione di evitare che i tuoi clienti si sentano […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *