Come scrivere post stimolanti nella pagina Facebook della tua palestra

come scrivere post stimolanti per la tua palestra
20Giu, 2019

Nei precedenti articoli di questo blog ti ho mostrato come il funnel marketing sia lo strumento migliore per evitare di buttare via soldi in pubblicità. Uno degli errori più frequenti, per chi gestisce la pagina di una palestra, ma non solo, è quello di promuovere i propri post rimanendo poi all’oscuro della loro performance. Questo è quello che succede quando non si utilizza il Pannello di Gestione Inserzioni e il Pixel di Facebook: entrambi indispensabili per capire quanti utenti hanno compiuto l’azione desiderata dal gestore della pagina (iscrizione alla palestra, compilazione del modulo di iscrizione, ecc.).

Abbiamo anche visto come, grazie ad un blog, hai la possibilità di trasformare i visitatori della tua pagina Facebook prima in followers e poi in clienti, per esempio raccontando le storie personali di alcuni tuoi allievi e mostrando le foto di com’erano prima di frequentare la tua palestra e della loro trasformazione.

Se ti stai ancora chiedendo per quale motivo una palestra debba avere un sito web se già possiede una pagina Facebook, trovi la risposta a questa domanda in un altro articolo di questo blog in cui, tra le altre cose, ti spiego quanto sia fondamentale per te essere trovato, da chi ancora non conosce il tuo centro, nei motori di ricerca con parole chiave strategiche.

Di come gestire al meglio i tuoi social network collegandoli al sito web te ne ho già parlato, quello di cui invece voglio mostrarti oggi, è come scrivere post stimolanti su Facebook prendendo spunto da alcune delle palestre in giro per il mondo, che sono più attive sui social network. Andando ad analizzare ogni singolo caso di successo, infatti, avrai la possibilità di capire cosa rende un post più coinvolgente di un altro.

 

Pubblica un video con un workout di tua invenzione per stimolare commenti e condivisioni da parte dei tuoi follower

Pure Gym
Pure Gym

Alla PureGym credono che tutti dovrebbero avere l’opportunità di godere di uno stile di vita sano e in forma. Per questo motivo l’hanno reso semplice, conveniente e alla portata di tutti. Gli elementi che hanno reso questo video così virali sono davvero pochi: la spiegazione del workout attraverso un video, la descrizione degli esercizi e degli attrezzi richiesti nel testo e nient’altro!

Di fronte ad un video come questo la voglia di condivisione è altissima: molti follower, infatti, hanno taggato i propri amici, per suggerirgli l’esercizio o per sfidarli a farlo. Anche il desiderio di commentare è molto forte: ognuno, infatti, ha piacere a dire la sua opinione, senza per forza essere un esperto.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
New Club Sportman
New Club Sportman
Pasticceria Cenni
Pasticceria Cenni
Serramenti Sbaragli
Serramenti Sbaragli

 

Stimola i tuoi follower con immagini di grande impatto (e con un regalo!)

Spinning Center Gym
Spinning Center Gym

Nata come centro medico sportivo specializzato in Indoor Cycling nel 1998, Spinning Center Gym è diventata una delle palestre più riconosciute in Colombia e con i migliori macchinari nel settore del fitness nel paese.

Questo post è particolarmente interessante per due motivi: il primo è l’effetto grafico con cui è stata ritoccata la foto. Questo tipo di effetto si chiama glitch e lo puoi realizzare tu stesso con Photoshop, seguendo questo tutorial, o guardando questo video. Non solo questo effetto richiama il movimento e solo per questo fatto attira l’occhio degli utenti, ma è anche nuovo, insolito e non passa inosservato.

Il secondo motivo per cui questo post ha ricevuto un engagement così alto è, forse inutile a dirlo, il regalo offerto. Se acquisti un anno di abbonamento in palestra, in omaggio avrai gli auricolari e, in più, un mese gratis da regalare ad un amico (stimolando, così, il passaparola).

Gli elementi per coinvolgere ci sono tutti: foto, prezzo e regalo accattivanti. La ciliegina sulla torta è rappresentata dal regalo da fare ad un amico. Fare in modo che sia il tuo stesso cliente a ‘consegnarlo’ è una trovata semplice ma molto interessante, soprattutto in un ambiente come la palestra dove fare gruppo e squadra rappresenta il modo migliore per superare la mancanza di stimoli.

 

Prima e Dopo, ma raccontando una storia

Pure Gym
Pure Gym

Sempre dalla pagina Facebook di Pure Gym, ecco un altro post che ha superato nettamente tutti gli altri in quanto a engagement. Quella che potrebbe sembrare la classica foto del prima e del dopo (che comunque, di per sé, rimane sempre tra le più stimolanti) in realtà contiene un messaggio ben più grande: il post racconta, in prima persona, la storia di Lara, la ragazza in foto (da notare che non si tratta di una persona di fantasia come qualche volta abbiamo l’impressione di vedere).

La sua storia non parla di una ragazza che non accetta il proprio corpo e vuole essere più bella per vanità, ma di un problema serio che le è capitato e che la accomuna a molte ragazze di oggi. Lara non era solo anoressica, ma depressa, costantemente ansiosa, soffriva di innumerevoli attacchi di panico, si sentiva intorpidita, immotivata, inutile e insignificante. Ora è motivata, ha trovato le proprie passioni, ha raddoppiato il proprio peso ed il suo entusiasmo per la vita. Il fitness le ha dato l’opportunità di apprezzare e rispettare il proprio corpo, dopo averlo malnutrito e trascurato per anni. Il fitness è molto più profondo del mirare ad una particolare condizione estetica. Frequentare la palestra la riempie di fiducia.

Facebook è il luogo ideale per queste storie. Ci offre la possibilità di conoscere nuove persone e di seguire i loro racconti. Soprattutto di chi non si nasconde e riconosce le proprie debolezze.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Birra di classe
Birra di classe
SailShadow
SailShadow
Il Punto Fiorito
Il Punto Fiorito

 

Trova spunti interessanti del momento per creare dei post divertenti e appassionanti

Crunch Fitness
Crunch Fitness

Cosa c’entra il Trono di Spade con la tua palestra? L’obiettivo della Crunch Fitness è quello di rendere il fitness divertente e aperto di tutti. Questo post, in realtà preso dalla pagina di Women’s Heath, invita tutti i followers, che con ogni probabilità non si stanno perdendo le ultime puntate della serie televisiva Il Trono di Spade, a fare esercizi davanti alla tv. Nei mesi in cui non si fa altro che parlare di questa serie tv, perché non approfittarne per scrivere un post nella tua pagina Facebook? Come abbinare le due cose non era affatto semplice, ma Women’s Health c’è riuscita perfettamente: ogni volta che vedi un drago fai 5 squats, ogni volta che qualcuno bene del vino fai 5 pushups, ogni volta che qualcuno muore fai 5 crunches, e così via…

 

Approfitta delle ricorrenze per scrivere post informativi e divertenti

Gold's Gym
Gold’s Gym

Forse non lo sapevi, ma il 7 giugno è la festa nazionale delle donut, le classiche ciambelline di Homer Simpson. La palestra Gold’s Gym può definirsi una pioniera nel settore, in quanto fondata nel 1965. Nel corso degli anni si è innovata e trasformata. Approfittando di questa particolare ricorrenza, ha pubblicato un post con una grafica davvero colorata e simpatica: Sei modi per bruciare le calorie di una donut! A giudicare dal numero delle condivisioni e dei like è stato un vero successo.

Come fare trovare idee simili? Parti consultando il calendario delle giornate nazionali (lo trovi qui, oppure qui). Tutto il resto: creatività!

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Tapezzeria Mazzoli
Tapezzeria Mazzoli
Alan Piscaglia
Alan Piscaglia
Pasti Pizza
Pasti Pizza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *