Meglio un sito web o una pagina Facebook?

Sito web vs Facebook: cosa scegliere
30Lug, 2021

Se siete proprietari di una attività locale vi sarete sicuramente chiesti se sia indispensabile avere un sito web o sia sufficiente una pagina Facebook.

Capire qual è il canale migliore per pubblicizzare il proprio business non è semplice, bisogna pensare bene, pianificare ogni cosa e fare attente valutazioni. In molti casi la soluzione potrebbe essere quella di combinare le due cose.

Se non hai ancora creato la pagina Facebook per la tua attività non esitare un attimo di più a farlo, magari seguendo questa guida.

Se il tuo problema, invece, è legato allo scarso successo che stai avendo sui social, sempre in questo blog puoi trovare due articoli apposta per te: come fare pubblicità su Facebook e come trovare nuovi clienti grazie ai social.


Cosa scegliere tra sito web e pagina Facebook?

Per fare una buona scelta, bisogna considerare in modo approfondito:

  • gli obiettivi che si hanno in un determinato momento
  • cosa i canali sono in grado di offrire
  • il tipo di pubblico che appartiene a quel canale
  • che tipologia di contenuti sponsorizzare
  • i metodi migliori per condividerli
  • farsi conoscere da potenziali acquirenti

Se ad esempio sei un artigiano attraverso il tuo sito web puoi raccontare chi sei, come lavori e come hai scoperto la tua passione. Le foto, organizzate in album e ben suddivise in categorie, serviranno a mostrare i tuoi lavori, che siano in corso d’opera o già completati e la tua originalità.

Una pagina Facebook sembra offrire il necessario per mettere in mostra tutto ciò che riguarda l’attività di un’azienda: foto, video, eventi, pubblicità mirata, applicazioni e molto altro.

Un sito web può essere un buon mezzo per:

  • comunicare con il proprio pubblico di riferimento
  • trasmettere maggiore autorevolezza
  • aumentare la consapevolezza di un brand
  • migliorare il posizionamento sui motori di ricerca

Hai pensato alla tua strategia di marketing?

La scelta tra un sito web e una pagina Facebook dipende da vari fattori, la cosa ideale per capire di cosa si ha realmente bisogno è riuscire a rispondere ad alcune semplici domande, quali:

  • A quale pubblico mi rivolgo?
  • Quale è il budget che ho a disposizione?
  • Quale è il risultato finale che desidero raggiungere?

Iniziare a dare una risposta a queste domande sicuramente è un ottimo punto di partenza per impostare un piano di marketing perfetto per il tuo business.

La regola migliore da seguire è quella di sfruttare tutti i mezzi a disposizione per arrivare al successo desiderato. Se sei un professionista, come un medico, un avvocato, uno psicologo o se operi in un settore in cui la specializzazione è fondamentale, hai bisogno di uno strumento che ti consenta di avere molto spazio in cui inserire tutte le competenze acquisite e gli aggiornamenti relativi alla tua attività, come un blog.

Vediamo insieme quali sono i principali vantaggi di entrambi.


I vantaggi che un sito web ben sviluppato può fornirti

Il sito web è dunque il posto ideale dove accogliere i propri clienti per dare più informazioni e, in ultima fase, chiudere un processo d’acquisto. Ecco i principali motivi per cui un sito web non dovrebbe mancare in una strategia digitale.

Brand identity

  • Di tua proprietà: un sito internet è tuo, di tua proprietà, e così sarà fin quando tu deciderai di mantenerlo on-line, e nessuno potrà in alcun modo togliertene la proprietà senza il tuo consenso.
  • Identità: il sito web offre la possibilità di mettere in mostra in maniera ordinata e permanente chi sei e ciò che fai e la passione che hai per il tuo lavoro. La pagina “chi siamo”, è una delle sezioni più lette di un sito. Ad esempio, se sei un artista, chi arriva sul tuo sito potrebbe essere interessato ai tuoi lavori e quindi vorrà sapere certamente di più sull’autore, sulla sua personalità, sul percorso di studi intrapreso, su come hai scoperto la tua passione, sugli obiettivi raggiunti e la fonte di ispirazione delle tue opere.
  • Web design: un sito web può essere totalmente personalizzato a seconda delle tue esigenze. Risultando unico ti permette di differenziarti da tutti i tuoi competitor e dalle altre aziende. I siti web per gelaterie sono un esempio perfetto di come senso estetico e tecnologia possono andare di pari passo. Avere a disposizione una sezione “gallery” in cui esporre le tue dolci creazioni, attraverso foto dai colori vivaci che mostrano le forme fluenti e ammalianti dei gusti del gelato che offri, non possono che catturare visivamente l’attenzione degli utenti e farti distinguere i tuoi gelati rispetto alle produzioni industrializzate.

SEO e Web Marketing

  • SEO: il tuo sito web può essere raggiunto da chiunque abbia una connessione ad internet e se sviluppato con una particolare attenzione ai dettagli SEO (meta tags, keywords strategiche, dati strutturati, indicizzazione delle immagini, ecc) potrà permettere alla tua attività di essere primo nei motori di ricerca. Un dato interessante è che circa un terzo delle ricerche complessive ha come intento una ricerca locale. In altre parole, una persona su tre utilizza Google per cercare prodotti, servizi o locali vicino alla sua posizione. Per capire l’importanza della local seo basti pensare che quando un utente compie la ricerca di un ristorante, di un bar o una pizzeria da dispositivo mobile, il motore di ricerca sa esattamente dove si trova e gli offrirà le risposte più utili, ovvero tutti i siti web dei ristoranti dei bar e delle pizzerie che si trovano nei pressi del luogo da cui sta cercando e che sono stati opportunamente ottimizzati.
  • Digital marketing: Infatti, attraverso molti strumenti, come ad esempio il famosissimo Google Analytics, puoi facilmente ottenere una gran quantità di informazioni riguardanti il traffico ed i visitatori del tuo sito web. Grazie a questi dati puoi elaborare delle strategie mirate, tra cui quella di ricontattare chi ha visitato il tuo sito web. Ad esempio questa tecnica di analisi del target può aiutare molto le attività del mercato Beauty, come i centri estetici; conoscendo al meglio il proprio target si potranno personalizzare le offerte, partendo dai servizi offerti, fino ad arrivare alla modifica del prezzo. Se per esempio si riscontrano dei problemi nella vendita del servizio riguardante un nuovo trattamento dimagrante, si potrebbe decidere di inserire una prova gratuita per chiunque acquisti un qualsiasi altro percorso benessere.

Funzionalità specifiche

  • Prenotazioni on line: per b&b e hotel un è importantissimo avere un sito web con una form per la prenotazione diretta; il booking online è un elemento a cui non si può rinunciare se si desidera migliorare l’usabilità del sito ed aumentare le prenotazioni dirette. Gli utenti saranno in grado di concludere la transazione con estrema facilità ed effettuare la prenotazione in completa autonomia.


Pagina Facebook: perché crearla per la tua attività

Su Facebook è possibile creare una propria identità come persona o come azienda, attraverso un profilo personale o una pagina aziendale.

I social network, Facebook in particolare, rappresentano sempre più il luogo dove costruire, rafforzare e far evolvere la relazione con la propria clientela.

Vediamo insieme quali sono i suoi principali vantaggi della creazione di una pagina Facebook:

  • Aprire una pagina Facebook è gratis: al momento della creazione, si tratta di un’operazione molto veloce, in pochi minuti sarà pronta per l’uso;
  • Consente di instaurare un contatto diretto ed informale con i tuoi clienti: tramite le fan page puoi proporre contenuti di qualità, intrattenere e ascoltare chi ti segue: tutte possibilità di acquisizione e fidelizzazione dei propri clienti/fan che è un enorme peccato lasciarsi sfuggire;
  • Estremamente semplice da gestire: l’unica preoccupazione di chi gestisce i social è quella di trovare e produrre contenuti di qualità per intrattenere la propria audience;
  • E’ un ottimo strumento per farsi conoscere e mostrarsi al grande pubblico: Un’arma potentissima per chi utilizza i social media è quella delle Facebook Ads. Con le pubblicità di Facebook è possibile, infatti, raggiungere un pubblico vastissimo a livello mondiale, configurando il target in maniera estremamente precisa e potente;
  • I clienti di tutte le aziende stanno sui social network: le statistiche, infatti, dicono che se più di un italiano su due, di qualsiasi età, è su Facebook, una buona percentuale dei clienti (o potenziali clienti) di un’azienda è su Facebook.


Sito web vs Facebook? Sfrutta entrambi!

La soluzione migliore è unire i punti di forza di entrambi questi strumenti in modo da dare un’immagine professionale. Informazioni approfondite ed ordinate sui punti forti e distintivi di una attività, con però un tocco personale. Senza trascurare l’importanza di essere presenti sui social che consentono di comunicare in maniera immediata, semplice e chiara.

Se vuoi fare business online (vendere, farti conoscere, trovare nuovi clienti), i Social Network da soli non sono mai sufficienti, ma sono un ingrediente fondamentale della tua presenza online.

La soluzione ideale per coniugare entrambe gli strumenti è creare un sito web da pagina Facebook con Swimme.


Sito web con Facebook

Swimme è un sito web professionale 100% social, infatti, tutti i suoi contenuti sono prelevati in automatico dalle pagine dei vari Social Network che gestisci, tra cui ovviamente Facebook.

È possibile quindi creare un Facebook sito web con Swimme?

Swimme possiede, quindi, tutti principali vantaggi che abbiamo descritto in merito all’avere un sito web ed una pagina Facebook aziendale, tra cui l’estrema semplicità di utilizzo.

Non ha un pannello di amministrazione a cui accedere con una password, non ha istruzioni per imparare ad utilizzarlo poiché si aggiorna in automatico. Ogni volta che caricherai sulla tua pagina di Facebook una foto o del testo, dopo pochi minuti li vedrai comparire, in automatico, anche sul tuo sito, nella sezione dedicata.

Hai cambiato orario? Nessun problema: modificalo su Facebook e si aggiornerà anche sul sito. Stai organizzando un evento o hai nuove news o video da mostrare, basta inserirli nella pagina Facebook della tua attività ed automaticamente li vedrai in maniera ordinata anche sul tuo sito web, insomma niente di più semplice.

Swimme non ha le caratteristiche di un nogozio online “vecchio modello” ma la sua caratteristica lo rende un e-commerce davvero innovativo. Raccolta dei prodotti in categorie merceologiche, scheda tecnica del prodotto, carrello sono solo alcuni degli strumenti offerti e sono davvero perfetti per negozi di abbigliamento e negozi.

Se possiedi anche tu una attività fra quelle che abbiamo elencato o semplicemente sei curioso di avere maggiori informazioni circa questo prodotto innovativo, allora scrivici o chiamaci senza impegno e saremo felici di ascoltare la tua storia.


Domande frequenti

come quando perchè usare Facebook come sito web

Per chi è consigliato utilizzare Facebook come sito web?

Se hai aperto la pagina Facebook per la tua attività allora è probabile che sia consigliato anche per te.

Se dovessi definire una categoria particolarmente adatta direi tutte le attività locali che creano o commercializzano prodotti.

Potrei elencarti, a titolo di esempio, artigiani, negozi, centri estetici, bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie e palestre.

Ho parlato di attività locali perché sono la categoria per la quale Swimme ha realizzato, negli anni, diversi servizi di web marketing.

Non è mai semplice generalizzare, ma, con ogni probabilità, sono proprio loro che riescono ad ottenere il massimo vantaggio dai social network, Facebook e Instagram in particolare.

Lavorando sempre a contatto con il pubblico sanno bene come comunicare e cosa mostrare della loro attività: un nuovo capo di abbigliamento, una promozione su un trattamento estetico, una nuova pizza, un nuovo gusto di gelato, e così via.

Le maggiori difficoltà nella gestione di un “classico” sito web sono la mancanza di tempo, un budget limitato e la poca dimestichezza con CMS (i pannelli di amministrazione dei siti da cui puoi gestirne i contenuti).

Utilizzare Facebook come sito web è consigliato, quindi, per tutte quelle attività che vorrebbero un sito, ma non vogliono cambiare la loro gestione quotidiana dei social con altri programmi.

Velocità e semplicità di utilizzo unite ad un costo contenuto sono i punti di forza di Swimme.

Cosa significa usare Facebook come sito web?

Significa che quando vuoi caricare una nuova foto o scrivere una notizia per i tuoi clienti non devi fare altro che utilizzare Facebook. Swimme, in automatico, preleva i tuoi contenuti più belli e più freschi e li pubblica sul tuo sito web.

Non hai bisogno di entrare in un pannello di amministrazione per aggiornare i contenuti del tuo sito web. Non devi fare nulla di diverso rispetto a quando non avevi il sito.

Significa, in altri termini, che chiunque può vedere ciò che pubblichi su Facebook anche senza essere iscritto. Il sito web, infatti, a differenza dei social, non richiede l’iscrizione per essere visionato.

Oltre a non avere nessuna complicazione in più per gestire il tuo sito, ed avere il vantaggio di avere un pubblico molto più vasto, hai la possibilità di gestire i tuoi contenuti in maniera organizzata.

Come ben sai, ogni volta che pubblichi un post su Facebook i precedenti scorrono verso il basso. Hai la possibilità di fissare in alto solo un post, tutti gli altri perderanno sempre più di visibilità.

Swimme ti permette di organizzare i tuoi post e di rendere i tuoi contenuti più semplici da consultare.

Se, per esempio, un tuo cliente volesse vedere tutte le tue torte gelato, sarebbe costretto a scorrere tutti i post per trovare le foto che gli interessano.

Usare Facebook come sito web, quindi, significa poter mostrare, in maniera ordinata, i tanti motivi per cui i visitatori dovrebbero venire nel tuo locale. S’enza, per questo, rinunciare alla semplicità dei tuoi social network preferiti.

Quando è bene smettere di usare Facebook come sito internet e passare a WordPress?

Sei un professionista? Hai un’attività locale o un’azienda di piccole dimensioni ma offri servizi e non prodotti? Vuoi vendere online i tuoi prodotti?

Se hai risposto positivamente ad una di queste domande significa che, per la tua attività, non è sufficiente utilizzare Facebook come sito internet.

Prendiamo il caso dei professionisti e di quelle attività locali che offrono servizi. Probabilmente avere Facebook per loro è comunque utile, ma, di certo, non hanno tante occasioni di scattare delle foto e pubblicarle.

Oltre a questo, ciò che davvero serve a questo genere di attività è la visibilità online. In particolar modo, un buon posizionamento nei motori di ricerca. Essere trovati da persone della stessa città che, in quel momento, sono alla ricerca di un loro servizio.

È proprio la SEO una delle discriminanti tra sito web su base Facebook e su base WordPress.

Ti faccio un esempio: è molto più probabile che vieni a conoscenza dell’apertura di un nuovo ristorante su Facebook piuttosto che su Google. Così come ti sarà capitato di cercare nei motori di ricerca un dentista, un commercialista, un avvocato, o un qualsiasi altro professionista.

Il secondo fattore che ti spinge ad abbandonare un sito vetrina in favore di un sito in WordPress è la vendita online. Facebook ti consente di aprire la vetrina del tuo negozio e di mostrare i tuoi prodotti, ma si tratta di un servizio molto semplice e basilare. È probabile, infatti, che tu abbia bisogno di funzionalità maggiori. In poche parole, hai bisogno di una vera e propria strategia di web marketing. Senza un sito è molto difficile che possa funzionare.

Come usare Facebook come se fosse un sito web?

Rispondere a questa domanda è molto semplice: pensa a tutto Swimme.

Quello che tu devi fare è, semplicemente, continuare ad utilizzare Facebook, stando però attento ad alcuni particolari che rendono, di conseguenza, il tuo sito web più ordinato.

Prendiamo l’esempio di una pizzeria che prepara anche alcuni piatti veloci (fritti, panini, ecc.).

Quello che devi fare, all’inizio, è di creare, per esempio, 4 album fotografici nella tua pagina Facebook: il locale, le pizze, i fritti e i panini.

Swimme è perfettamente in grado di allinearsi con gli album di Facebook e di mostrarli nel tuo sito web.

Per usare Facebook come se fosse un sito web non devi fare altro che ricordarti di inserire nell’album corrispondente ogni volta che carichi nella tua pagina una nuova foto.

Swimme non è solo foto! Vuoi aggiornare gli orari sul tuo sito web? Mostrare i tuoi eventi in programma? I tuoi video? Il tuo menù del giorno? Swimme è in grado di sincronizzare tutto questo e molto di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *