Web marketing per attività locali a Forlì e Cesena

Web marketing
01Mar, 2020

Se sei alla ricerca di una agenzia di Forlì-Cesena a cui affidare la visibilità online della tua attività o desideri mettere in piedi strategie mirate ad obiettivi ben precisi allora questo articolo può darti diversi spunti su cui ragionare.


Prezzi bassi = Qualità bassa?

Ho perso il conto delle volte in cui ho letto su internet le frasi: “non lasciatevi ingannare: se i prezzi sono molto bassi significa che l’agenzia lavora senza analisi, senza studi ed in maniera standard”, “evitate di buttare via i vostri soldi”, ecc. Per convincere chi legge che queste osservazioni sono vere e condivisibili, puntano sul costo orario di un professionista. È una questione matematica: se l’importo è basso allora saranno anche poche il numero delle ore che il professionista dedicherà ad analizzare il tuo caso, a studiare il modo migliore per farti ottenere visibilità online.

Da professionista sono il primo a dire che la qualità si paga, ma credo che sia sbagliato limitare il ragionamento solo su questo fattore. Ecco perché vorrei che facessi, in parallelo, un altro ragionamento: un ristorante di Forlì, per esempio, ha bisogno della stessa strategia di brand awareness di una catena come Mc Donald?

È giusto affermare che per ottenere risultati è importante conoscere i propri competitor, ma è così sbagliato dire che a Cesena, per esempio, i meccanici offrono ai loro clienti all’incirca gli stessi servizi?

Ad uno studio veterinario serve essere trovato nel momento in cui un cliente in città ha bisogno e magari anche essere conosciuto sui social per l’amore e la passione che ha nel suo lavoro e la sua esperienza e specializzazione. O forse è sbagliato partire se prima non viene studiato il suo caso specifico con accuratezza?

Sono punti di vista, lo capisco, ma, personalmente odio il termine “cliente piccolo” come se il budget che ha a disposizione preclude il fatto che un’agenzia possa offrirgli servizi di web marketing traendone il giusto profitto.


Risultati immediati e/o nel lungo periodo

Uno spinoso aspetto del web marketing che probabilmente ti sarà poco chiaro è il tempo previsto per l’ottenimento dei primi risultati. Non è facile capire se chi promette risultati immediati utilizza una strategia diversa o è meno onesto di chi parla della necessità di creare un progetto di lunga durata.

Partiamo dal presupposto che nessuno è in grado di promettere seriamente dei risultati o di garantire degli aumenti di fatturato. Spesso questi obiettivi vengono proclamati solo a voce, poi, nei contratti, sono presenti termini più tecnici come aumento dell’engagement, delle visite al sito web, del numero di followers, ecc. Fattori, questi, comunque importanti, ma non possono essere usati come unico metro per misurare la bontà di una campagna pubblicitaria.

Tornando al discorso del prezzo, è facile pensare che un elevato budget pubblicitario porti maggiori risultati. Il nostro sforzo iniziale, quando abbiamo difronte il gestore di una attività locale, è duplice: spiegare apertamente cosa è possibile fare con il budget a disposizione (eventualmente spalmando le attività di web marketing in successione nel tempo) e valutare se esistono strategie in grado di essere efficaci o se le probabilità di non ottenere risultati è troppo elevata. Consulenti prima che venditori.


Perché affidare a Swimme la gestione del web marketing?

Swimme è una startup nata a Forlimpopoli nel 2015 con una missione ben precisa: aiutare le attività medio piccole ad avere la giusta visibilità online che meritano.

Non solo abbiamo creato un sito web che si aggiorna interamente attraverso Facebook e agli altri social network, ma abbiamo studiato, nel tempo, una serie di servizi mirati.

Certamente, se sei della provincia di Forlì-Cesena, ci farebbe piacere conoscerti e capire cosa possiamo fare per te e non darti una lista di servizi che magari potresti non comprendere del tutto, ma trovo comunque giusto fare una piccola anticipazione:

  • analisi delle strategie da adottare in base alla tua tipologia di attività
  • utilizzo di un pubblico personalizzato su Facebook al fine di ottimizzare il budget pubblicitario
  • utilizzo dei modificatori di corrispondenza generica all’interno degli annunci su Google Ads per raggiungere una percentuale di clic (CTR) più elevata con un pubblico più mirato
  • Local SEO, per migliorare la visibilità all’interno delle ricerche locali di prodotti o servizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *