Come trovare clienti per un avvocato con la Local SEO

trovare nuovi clienti avvocato
08Mag, 2020

Sono tante le strategie di web marketing che portano ad ottenere nuovi potenziali clienti online, ma credo che quella più adatta ad un avvocato o ad uno studio legale sia l’inbound marketing.


Il sito web, il tuo biglietto da visita online

Per fare in modo, attraverso l’inbound marketing, che siano i clienti stessi a trovarti, è necessario che tu abbia un sito web.

Per questo primo passo ti consiglio Swimme. Scopri perché questa innovativa piattaforma è particolarmente adatta per realizzare siti web siti web per avvocati come te.

Il tuo sito deve innanzitutto essere professionale e rappresentare al meglio la tua persona o il tuo studio.

L’aspetto estetico non è tutto: tra le altre caratteristiche che deve possedere ti segnalo:

  • facilità da parte tua ad essere gestito ed aggiornato
  • semplicità ad essere navigato
  • immediatezza nella sua consultazione (fornire rapidamente risposte e contenuti)

Probabilmente ti chiederai come mai non ho parlato del tuo curriculum professionale o della storia del tuo studio. Sono informazioni importanti ma non così rilevanti.

Chi cerca un avvocato su Google lo fa perché ha un problema, non per conoscere la sua storia. In questo senso la tua esperienza e i tuoi studi possono diventare una leva per tranquillizzare il visitatore e convincerlo di aver trovato il professionista giusto.

Oltre alle foto professionali, è necessario prestare molta cura anche nella realizzazione dei testi. Della scelta delle giuste parole chiave e della leggibilità dei testi ho già parlato in precedenza in un articolo di questo blog dedicato proprio alle strategie di web marketing più efficaci per avvocati.

La pagina che descrive chi sei, e quelle che parlano nel dettaglio dei servizi che offri, costituiscono la parte istituzionale del sito. Ora vediamo come un blog per strutturato per aiutarti a trovare nuovi clienti dal web.

Alcune nostre realizzazioni:
Avvocato Eleonora Gardelli
Avvocato Eleonora Gardelli


Il blog, perché ogni cliente ha un proprio problema legale

Forse non lo sapevi, ma un blog può darti una grossa mano per trovare nuovi clienti online. Soprattutto se gli articoli sono scritti in ottica SEO.

Perché può essere così vincente scrivere un blog?

Come ben saprai, ogni cliente ha un proprio problema e se non possiede già un avvocato di fiducia a cui rivolgersi, si affida a Google per avere delle risposte.

Come fare per essere ai primi posti nei risultati di ricerca?

Oltre alle tecniche SEO di cui ti parlavo, è molto importante sviluppare singolarmente ogni domanda e fornire, attraverso un contenuto originale ed esauriente, una risposta.

Come ben saprai non è possibile tramite un semplice articolo fornire una consulenza legale completa, proprio perché non possiedi, a priori, tutte le informazioni specifiche del caso.

Mostrarti comunque competente, e far vedere che hai già affrontato e risolto problemi simili, è un’ottima strategia per acquisire clienti che ancora non ti conoscono. Che ti contattano dopo aver letto il tuo post e averti, in parte, conosciuto.

Un blog ottiene il massimo del risultato, però, solo quando è costantemente aggiornato. Non significa che ogni giorno devi scrivere un articolo, ma neppure che lo puoi abbandonare per mesi.

Scrivere con regolarità ti permetterà di ottenere un occhio di riguardo da parte dei motori di ricerca.


I motori di ricerca, indispensabili per rafforzare la tua presenza online

Come avrai capito, la strategia di inbound marketing, per trovare nuovi clienti da internet, si basa unicamente su un buon posizionamento all’interno dei risultati dei motori di ricerca.

Perfezionando le tue abilità nella scrittura SEO degli articoli e mantenendo una buona periodicità per la pubblicazione sul tuo blog, i primi risultati non tarderanno ad arrivare.

In questo caso la scelta delle parole chiave è secondaria: sono proprio le domande dei tuoi clienti a suggerirle, non sono necessarie ulteriori ricerche.

Grazie agli strumenti di cui ti ho parlato finora, hai la possibilità di farti riconoscere come esperto di un particolare settore. Se possiedi uno studio legale e ognuno dei tuoi colleghi contribuisce alla creazione di articoli, potrebbero anche essere più di uno i rami del diritto in cui venite considerati particolarmente competenti e affidabili.

A questo punto, però, è necessario introdurre un altro argomento: la ricerca locale. Probabilmente, infatti, non ti sarà sfuggito il fatto che molte persone si affidano a Google per cercare un professionista della propria città.


La Local SEO, per intercettare chi cerca un avvocato nella propria città

Come dicevamo, molti utenti si rivolgono ai motori di ricerca per trovare avvocati o studi legali all’interno della propria città. Le persone più attente inseriscono nella ricerca anche il ramo di competenza legale, altre, invece, compiono vere e proprie ricerche generiche.

La Local SEO è una disciplina specifica che studia il posizionamento dei siti web all’interno delle ricerche locali fatte sui motori di ricerca.

Ecco alcuni esempi di ricerche local:

  • avvocato milano
  • avvocato penalista milano
  • studio legale milano

Non ti sarà difficile capire quanto sia importante comparire nelle ricerche fatte nella tua città. Lasciare che siano altri studi ad occupare le prime posizioni significa cedere loro tanti nuovi potenziali clienti. Questa è una leggerezza che non deve essere commessa.


La link building per vincere un’elevata concorrenza

Nelle città più grandi, o nei casi in cui il numero dei tuoi concorrenti sia molto elevato, è necessaria un’azione ulteriore per scalare i primi posti su Google.

Il termine tecnico è link building. Si tratta, in pratica, di una strategia volta ad aumentare la reputazione online del tuo sito web.

Ha un po’ la stessa importanza del passaparola: è più probabile che un tuo cliente sia spinto ad affidarsi a te se a consigliarti sono stati altre persone degne della sua fiducia.

Puoi sfruttare questa strategia proponendo ai giornali online della tua città, o a portali tematici nazionali, la pubblicazione di articoli (scritti da te) con informazioni utili per il loro pubblico.

La tecnica del guest posting, se ben utilizzata, ti consente di superare i tuoi concorrenti sia dal punto di vista della notorietà online, sia per quanto riguarda le posizioni nei risultati di ricerca su Google.


Facebook, un primo passo per offrire consulenza legale

Forse non lo avevi considerato, ma anche i social network possono essere utilizzati per attirare nuovi clienti. In un altro articolo di questo blog, infatti, ti racconto come i social media possono far parte della tua strategia di marketing. Se sei interessato, scopri come farti pubblicità su Facebook senza errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *