La più conveniente pubblicità per centri estetici sui social

pubblicità per centri estetici
18Mag, 2020

Oggi analizziamo insieme una semplice tecnica per rendere la pubblicità per il tuo centro estetico sui social ancora più efficace e, soprattutto, conveniente.

Prima di parlare più nel dettaglio di come sfruttare al meglio Facebook e Instagram è necessario avere una visione più globale di ciò che significa promuovere online un salone di bellezza.

I social, infatti, sono molto importanti per il tuo centro, ma la loro efficacia è tanto maggiore quanto più precisa è l’intera strategia di web marketing che hai progettato per la tua attività di estetista.

Per studiare la tua strategia di marketing devi innanzitutto partire dall’analisi del tuo sito web.


Il tuo sito internet non è solo un biglietto da visita

Realizzare un sito web per un’attività locale richiede molte più competenze di quanto tu possa immaginare. Molto spesso, infatti, si tende a banalizzare questo aspetto e addirittura c’è la convinzione che chiunque, in pochi minuti, attraverso semplici passaggi e senza conoscere alcun linguaggio di programmazione, possa creare un perfetto sito web.

Anche se all’inizio puoi pensare che il sito internet deve essere per te solo un biglietto da visita, non significa che per realizzarlo tu non debba dedicargli una buona parte del tuo budget, almeno un terzo o la metà.

Devi tenere bene in mente, infatti, che il sito rappresenta molto spesso il primo punto di contatto tra il tuo centro estetico e i nuovi potenziali clienti. Non c’è nulla di peggio che trasmettere subito una pessima immagine di te con pagine poco curate e prime di interesse.

Grazie ai motori di ricerca il tuo sito web risulta in assoluto la pubblicità più conveniente per un centro estetico: non solo perché il traffico che ti porta è completamente gratuito, ma anche per il fatto che si tratta di persone della tua città che in quel momento sono alla ricerca di uno dei tuoi servizi.

La strada da seguire per realizzare un impeccabile sito web per centro estetico è solo una: considerare la SEO al centro della tua strategia di web marketing. Ecco perché la nostra innovativa web agency di Forlì Cesena si è specializzata così tanto proprio nella Local SEO.


La SEO, lo strumento più importante della tua campagna pubblicitaria

In questo articolo vogliamo analizzare la tecnica migliore per utilizzare i tuoi social per promuovere la tua attività. Se ti stai chiedendo cosa c’entra allora la SEO, ti chiedo solo un po’ di pazienza e tutto ti sarà più chiaro.

Un’agenzia pubblicitaria che si rispetti deve essere in grado di studiare una strategia per web marketing che sfrutti al meglio tutti gli strumenti a tua disposizione: tra questi, i motori di ricerca e i social network, fanno la parte da leoni.

Attraverso l’ottimizzazione per i motori di ricerca hai il vantaggio di poter descrivere i tuoi trattamenti estetici in modo tale da attirare nuovi clienti grazie al posizionamento nei primi posti nei risultati di ricerca.

La SEO, da sola, è in grado di portare visitatori al tuo sito, ma non è sufficiente per renderli veri e propri clienti. Come vedremo più avanti, infatti, il processo per acquisire clienti spesso avviene in più fasi e la pagina Facebook di un estetista può rivelarsi davvero decisiva nell’invogliare le persone a raggiungerlo nel proprio centro estetico.

Prima di arrivare ai social, tuttavia, è necessario che il tuo sito web sia predisposto per dare risposta alle domande che hanno spinto gli utenti a visitarlo.

Dedica quindi il tuo tempo ai contenuti, sia per quanto riguarda i testi che le foto e, eventualmente, i video.

Se, invece, vuoi approfondire l’argomento dei motori di ricerca, leggi l’articolo su come aumentare i clienti in un centro estetico con la seo.


Utilizza i social per portare avanti la tua campagna di marketing

Hai realizzato un sito web graficamente piacevole, ricco di informazioni e con una elevata user experience (i tuoi utenti trovano piacere e soddisfazione nel navigare il tuo sito)?

Hai ottimizzato tutte le tue pagine per i motori di ricerca in modo da rendere particolarmente visibile il tuo sito per tutti gli utenti della tua città alla ricerca di uno dei tuoi tanti servizi?

Bene! Arrivato a questo punto non ti rimane che “coltivare” il tuo potenziale cliente.

Sei nella fase in cui un visitatore, che prima non ti conosceva, ha visto il tuo sito, ha letto le informazioni su di te e su ciò che fai, ha guardato le foto dei tuoi lavori e magari anche i tuoi video.

Grazie a tutti questi passaggi ora hai la possibilità di comunicare con una persona in target che, a tutti gli effetti, è un tuo potenziale cliente.

Questa strategia di web marketing, fino a qui, ti ha permesso di raggiungere un obiettivo che prima, probabilmente, davi per scontato o a cui non avevi neppure pensato.

L’errore che capita più spesso di fare all’interno di una campagna pubblicitaria per centri estetici sui social, infatti, è quello di trascurare il fatto di non conoscere con esattezza il proprio pubblico.

Spesso ci si limita ad identificare il target di una inserzione su Facebook o Instagram in base ai suoi interessi, a caratteristiche demografiche e a qualche altra caratteristica personale, come il sesso e l’età.

Si tratta di una campagna pubblicitaria che “spara nel mucchio” e, seppur sia in grado di portare frutti, di certo non è la più conveniente.


Col Pixel di Facebook non perdi il contatto con il tuo potenziale cliente

Come avrai forse intuito, ciò che ti serve è avere uno strumento in grado di collegare fra loro i visitatori del tuo sito internet e il pubblico delle tue campagne pubblicitarie sui social.

Questo strumento di web marketing esiste e si chiama, semplicemente, Pixel.

Leggi questa guida per capire meglio di cosa si tratta e come funziona.

Ti potrebbe sembrare un discorso un po’ troppo tecnico il mio, ma fidati: puoi presentare nel modo migliore possibile uno dei tuoi trattamenti estetici, ma se lo fai alla persona sbagliata, allora tutto diventa completamente inutile.

Può essere complicato da capire, soprattutto all’inizio, ma spesso la colpa dei risultati che non arrivano non ricade negli strumenti sbagliati, ma nel loro utilizzo incorretto.

La probabilità che un utente di Facebook trovi interesse in ciò che fai, solo perché abita nella tua città o è una donna dai 25 ai 40 anni, è molto molto bassa.

Trovo che il giusto utilizzo dei social, infatti, sia quello di informare, raccontare ciò che fai, mostrate le novità del tuo salone di bellezza a tutti i tuoi clienti o, almeno, a coloro che già hanno avuto un primo contatto con te.

E’ il legame che hai con loro a rendere efficace ogni tua comunicazione, a far sì che i tuoi post vengano apprezzati e condivisi.

Sfrutta i social per mantenere sempre vivo questo rapporto.


Pratici consigli per un centro estetico per una gestione efficace di Facebook, Instagram

Arrivato a questo punto spero che ti sia chiara la strategia più conveniente per fare pubblicità ai social al tuo salone.

Concludo questo articolo con un rimando ad un altro contenuto che illustra, passo dopo passo, alcuni pratici consigli per una gestione efficace di Facebook e Instagram.

Per esempio puoi approfondire la conoscenza della piattaforma Offerte di Facebook che ti consente di creare veri e propri coupon promozionali.

Puoi scoprire anche come sfruttare il giorno del compleanno dei tuoi clienti per una promozione ad hoc che ti consenta di fidelizzarli ulteriormente.

Infine puoi sfruttare la Vetrina di Facebook per creare un vero e proprio shop online dei tuoi cosmetici o di altri prodotti per la cura del viso e del corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *