Pratici consigli per un centro estetico per una gestione efficace di Facebook, Instagram e sito web

04Mag, 2019

Siete i gestori di un centro estetico e volete trovare nuovi clienti? Il passaparola e i classici strumenti di pubblicità (volantini, manifesti, promozioni) non vi portano risultati? È il momento di entrare nell’era digitale e di sfruttare il web per promuovere il vostro centro estetico. In questo articolo vi parleremo di come sfruttare il proprio sito web e i social come Instagram e Facebook per promuovere un centro estetico.

 

Il sito web: il biglietto da visita di ogni centro estetico

Se ancora non avete realizzato un sito web, cosa aspettate a farlo? Avere un sito web è come creare una vetrina digitale del proprio centro estetico, un luogo virtuale dove i clienti possono trovarvi, conoscere i vostri servizi e nel caso contattarvi.

La maggior parte degli utenti, quando ricercano un’attività o un servizio lo fanno tramite internet, ma se il vostro centro estetico non è presente sul web nessuno vi troverà e perderete in un attimo decine di potenziali clienti.

Realizzare un sito web non significa soltanto inserire informazioni di contatto, una mappa e una breve descrizione della vostra attività, ma è soprattutto il racconto tramite, immagini, news e video di cosa vi occupate, di quali sono i servizi offerti e di come il vostro centro estetico sia da preferire rispetto agli altri.

Creare un sito web significa curare l’aspetto grafico, i contenuti, il design, l’interfaccia e l’usabilità. Se state pensando di creare un sito web, evitate di utilizzare piattaforme anonime che vi forniscono template dozzinale e visti e rivisti, ma puntare sull’originalità e sulla ricercatezza.

Per un centro estetico, non andrà sicuramente bene un’impaginazione con colori scuri, caratteri formali e immagini di apparecchiature per dimagrire o rassodare, ma bisogna puntare su quello che può generare interesse nei futuri clienti di un centro dedicato alla cura e al benessere del corpo.

In primis, valorizzare la bellezza dei trattamenti eseguiti, quindi inserire foto con clienti soddisfatte e sorridenti che hanno apprezzato, ad esempio, il vostro manicure o optare per la pubblicazione di news riguardanti il mondo del beauty: nuovi trattamenti viso all’avanguardia, prodotti naturali per la cura del viso, ecc.

Questi esempi sono solo alcuni dei contenuti che possono essere integrati sul vostro sito web, ma potete anche decidere di inserire recensioni, tutorial, offerte, promozioni, offrire sconti per chi si iscrive alla vostra newsletter o addirittura riservare una sezione del sito alla vendita di prodotti cosmetici e creare un piccolo e-commerce.

Le potenzialità di un sito web sono praticamente infinite, basterà soltanto pianificare con cura l’impaginazione generale e individuare il target di riferimento. Per aiutarvi nella creazione di un sito web che attiri l’attenzione di nuovi potenziali clienti, potete utilizzare i servizi forniti dalla start-up Swimme, specializzata nella creazione di siti web per piccole attività, come ad esempio i centri estetici, realizzando ex novo progetti web originali e sempre conformi alle richieste del cliente.

Se avete già un’idea di come dovrà essere il vostro sito web, magari avete anche dei contenuti già pronti ed un logo, vi basterà contattare Swimme ed entro poco tempo vi verrà fornita una bozza del vostro sito, dovrete solo decidere se accettarla o modificarla.

Creare il sito web è soltanto il primo passo per avere una presenza digitale, ma per ottenere risultati in termini di clienti e visibilità, è necessario implementare il sito web con i collegamenti alle pagine social della vostra attività. Swimme si occupa non soltanto di creare e realizzare il sito web perfetto per il vostro centro estetico, ma collega anche tutte le altre pagine social, in questo modo potrete gestire la vostra vetrina virtuale senza perdere tempo e risorse.

 

Il profilo Facebook per i centri estetici

Se avete già creato il sito web, è ora di passare ai social network e in particolare a Facebook ed Instagram, considerati da tutti i più famosi e utilizzati. Facebook è il più noto social network e negli anni può contare su un bacino di utenti di 2,2 miliardi, quindi una platea di pubblico infinita per chi vuole far conoscere la propria attività.

Per chi gestisce un centro estetico, Facebook rappresenta un’opportunità per fidelizzare la propria clientela, intercettare potenziali clienti, aumentare la visibilità dei propri servizi o nel caso anche accrescere la vendita dei propri prodotti e come abbiamo sottolineato già per il sito web è comunque una vetrina digitale.

La pagina Facebook di un centro estetico deve essere sempre aggiornata alle ultime tendenze, contenere news dal mondo del beauty, suggerire consigli e tendenze per la cura del corpo e del viso, proporre sconti o promozioni in base alle stagioni o in corrispondenza di particolari eventi, ecc.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Edilpietra
Edilpietra
Renova
Renova
Ambasciata di Puglia
Ambasciata di Puglia
Vuoi scoprire come funziona?

Il pixel di Facebook

Per migliorare la visibilità del profilo Facebook del vostro centro estetico e soprattutto per tramutare le interazioni in conversioni. è possibile implementare tale pagina utilizzando uno strumento pensato appositamente per le aziende: il pixel di Facebook. Se avete deciso di rivolgervi ai professionisti di Swimme per la realizzazione del sito web, vi suggeriamo di richiedere anche questa funzione, visto che per un utente non esperto creare un pixel personalizzato non è così semplice.

Il pixel di Facebook, creato ad hoc per la vostra attività da Swimme, vinee inserito nel sito web e vi permette in questo modo di scegliere o individuare un pubblico di riferimento, di aumentare l’engagement degli utenti e di fare retargeting, quando ci si ritrova con soggetti che non eseguono azioni come acquisti o prenotazioni.

È sempre opportuno indicare con precisione i vostri contatti: nome attività, indirizzo completo, orari di apertura/chiusura, numero di telefono o email, indirizzo del sito web. Facebook permette alle aziende di inserire dei pulsanti di azione sulla pagina, quindi approfittatene e decidete se attivare il pulsante “chiama ora” o “prenota ora”, a seconda delle vostre esigenze.

 

Raccogli preziose informazioni delle tue potenziali clienti grazie alle inserzioni di Facebook

Hai aperto un nuovo centro estetico e vorresti fare una pubblicità mirata su Facebook o semplicemente vuoi allargare la tua cerchia di clienti? Forse ti sarai già accorta che mostrare chi sei, il tuo centro e i servizi che offri non è abbastanza per convincere nuove clienti a sceglierti.

Una semplice foto, infatti, non può bastare per far sì che le persone abbandonino il centro da cui si sono servite per anni per scegliere il tuo. Magari non sono soddisfatte, oppure non sono particolarmente fidelizzate. Il consiglio che ti voglio dare è questo: trova il modo per farti lasciare un loro contatto e inizia un’azione di promozione mirata, senza fretta o ansia: proponiti e offri tutte le informazioni possibili per convincere il tuo pubblico del valore delle tue qualità.

Questa campagna informativa la puoi realizzare su Facebook o via email, ma il problema che ti aiuterò a risolvere è quello iniziale: come ottenere una lista di contatti di potenziali clienti della tua città utilizzando Facebook.

Lo strumento di cui ti voglio parlare si chiama Inserzioni per acquisire contatti.

Per spiegarti meglio come funziona di faccio un esempio, ovviamente starà a te scegliere la modalità di utilizzo che preferisci. Per scendere nel concreto, ecco cosa posso suggerirti: crea delle promozioni / buoni sconto per la pulizia del viso, o un particolare trattamento anti-age, o, più semplicemente, una ceretta total body. Chiunque potrà scaricare liberamente questi buoni (vedremo più avanti come poter realizzarli in maniera molto semplice), a condizione, però, di compilare un modulo inserendo i propri dati.

Non credere che si tratta di una operazione complessa o che per realizzarla ti servano particolari conoscenze informatiche di programmazione o chissà quali strumenti: fai tutto con Facebook! Ecco come:

Apri Gestione inserzioni di Facebook e crea una nuova campagna con l’obiettivo di marketing: Generazione di contatti.

Gestione inserzioni - Creazione
Gestione inserzioni – Creazione

A questo punto crea la tua inserzione partendo dal pubblico a cui vuoi indirizzarla, fino ad arrivare al contenuto vero e proprio del tuo messaggio: scegli una bella foto e trova una frase invitante. Non mi soffermo su questi passaggi in quanto probabilmente già li conosci, ti invito solo a fare attenzione a due aspetti:

  • Spiega chiaramente le condizioni necessarie per poter avere lo sconto promesso (se è necessario prenotare giorni prima, se è vincolato all’acquisto di altri trattamenti o prodotti, se la promozione è limitata nel tempo, se è valida solo per le nuove clienti, ecc.)
  • Inserisci tutte le caratteristiche del servizio proposto (durata, con quali macchine viene erogato, con quali prodotti, che tipo di risultato si ha la possibilità di ottenere, ecc.)

A questo punto non ti resta che configurare il tuo modulo interattivo. Premi sul pulsante Nuovo modulo.

Gestisci inserzioni - Crea il tuo primo modulo
Gestisci inserzioni – Crea il tuo primo modulo

Cosa sei interessato di conoscere dei tuoi nuovi contatti? Ricorda questa regola: più informazioni richiedi e meno persone saranno disposte a compilare tutto il modulo, ma, è vero anche che, coloro che lo faranno saranno spinti da una forte motivazione forse per te sarà più facile orientarle verso il trattamento più adatto alle loro caratteristiche. Per esempio, chiedendo l’età, potrai capire quale effetto potrebbero desiderare per la propria pelle.

Ecco la lista delle informazioni di base che puoi richiedere: nome, cognome, numero di telefono, indirizzo, email, data di nascita, genere, relazione sentimentale più altre informazioni sul suo lavoro. Ma non finisce qui: vuoi chiedere se hanno mai fatto quel trattamento prima d’ora? Se avevano sentito già parlare del tuo centro estetico? Facebook ti offre la possibilità di aggiungere tutte le domande che credi opportune.

Gestisci inserzioni - Domande
Gestisci inserzioni – Domande

Ultimo passaggio (visto? È stato più semplice di quello che immaginavi!): la schermata di ringraziamento. Ora devi pensare a come ringraziare la persona che ha appena compilato il tuo modulo e a quali informazioni lasciarle. Per esempio puoi chiederle di andare in una pagina speciale del tuo sito per poi stamparla o mostrarla direttamente dallo smartphone il giorno in cui si presentano nel tuo centro. Oppure avvisala che le arriverà una email o un messaggio da WhatsApp contenente il codice che le darà diritto allo sconto.

Gestisci inserzioni - Schermata di ringraziamento
Gestisci inserzioni – Schermata di ringraziamento

Semplice, no?

Non ti resta che avviare la campagna!

E i dati raccolti?

Li puoi utilizzare all’interno di Facebook per continuare con la promozione del tuo centro estetico, oppure esportarli su MailChimp o sul tuo CRM: vai nella pagina di Facebook della tua attività e clicca nella voce in alto Strumenti di pubblicazione e, successivamente, nella colonna di sinistra Moduli delle inserzioni per acquisizione contatti. Ricorda: i contatti potranno essere scaricati per 90 giorni dal momento in cui vengono forniti da un utente.

Moduli delle inserzioni per acquisizione contatti - Libreria dei moduli
Moduli delle inserzioni per acquisizione contatti – Libreria dei moduli

Ah, dimenticavo… tutto questo funziona anche su Instagram! Interessante, non trovi?

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Artimmagine
Artimmagine
Pizzeria Pinocchio
Pizzeria Pinocchio
Clinica Veterinaria San Benedetto
Clinica Veterinaria San Benedetto
Vuoi scoprire come funziona?

Crea dei coupon con la piattaforma Offerte di Facebook

Avendo un centro estetico sicuramente ti sarà già capitato di lavorare con i coupon. Probabilmente avrai già lavorato con piattaforme come Groupon che ti offrono questo servizio. Quello che forse non sai è che Facebook stesso ti da la possibilità di creare, in autonomia, tutte le offerte che desideri e di mostrarle nella tua pagina.

Se in un periodo dell’anno sei più scarica di lavoro, o se nel centro è arrivato un nuovo macchinario che vorresti far conoscere a tutte le tue clienti, probabilmente non c’è miglior pubblicità per te che stimolare il tuo pubblico di Facebook a recarsi presso la tua attività attirati da una imperdibile offerta.

Il consiglio che ti posso dare è quello di non fare un uso eccessivo di questo strumento, proprio per dare l’idea che si tratta di promozioni esclusive limitate nel tempo e quindi da cogliere al volo perché non si sa quando verranno riproposte di nuovo.

Pensa a come potresti presentare la tua promozione e nel frattempo continua a leggere l’articolo per capire come utilizzare lo strumento Offerte di Facebook per il tuo centro estetico.

Clicca nella voce del menu Offerte che trovi a sinistra.

Offerte - Facebook
Offerte – Facebook

Se non la trovi non disperare, è possibile che sia nascosta, ecco cosa devi fare in questo caso: Clicca nella voce del menu in alto Impostazioni, poi, nella colonna che ti compare a sinistra, clicca su Modelli e tab.

Impostazioni della pagina - Facebook
Impostazioni della pagina – Facebook

Scorri in basso, fino a che, nella parte destra della pagina trovi il pulsante Aggiungi una tab, e poi premilo.

Aggiungi una tab - Impostazioni della pagina
Aggiungi una tab – Impostazioni della pagina

Clicca sul bottone Aggiungi tab nella a fianco della voce Offerte e il gioco è fatto: ora anche tu avrai, all’interno della tua pagina Facebook, nella colonna di sinistra, la voce Offerte, come ti mostravo all’inizio.

Premi ora sul bottone Crea offerta come mostrato nella prima immagine.

Crea un'offerta, uno sconto o una promozione
Crea un’offerta, uno sconto o una promozione

A questo punto non ti resta che compilare tutte le voci in base alle tue esigenze.

Per quanto riguarda la foto, Facebook ti suggerisce, per ottenere i risultati migliori, di usare immagini che rappresentano in modo chiaro il tuo prodotto o servizio e di non usare immagini contenenti testo. Scegli tu quale foto inserire, io ti posso solo dare alcune opzioni:

  • Una foto del tuo centro estetico, in modo che sia subito riconoscibile
  • Una foto tua, o del tuo staff, in modo da rendere il messaggio più umano
  • Una foto di una tua cliente felice mentre sta provando il tuo trattamento, per catturare subito l’attenzione del pubblico
  • Una classica foto “da catalogo” con una modella, già vista ma comunque ancora funziona

Per quanto riguarda il Tipo di offerta puoi scegliere se inserire un importo preciso di sconto, per es. 10 €, se inserire una percentuale, o una delle altre opzioni disponibili.

Ovviamente nel campo Articolo e/o servizi scontati dovrai inserire il testo della promozione, per es. 3 Massaggi total body dalla durata di 1 ora, 2 Trattamenti per gambe e glutei con vacum, laser e radiofrequenza, Trattamento viso con detersione, vacum/laser, radiofrequenza e maschera finale, Ceretta a gamba parziale, inguine, ascelle, baffetti e sopracciglia, Pulizia viso personalizzata con prodotti a base di peptide, fosfolipidi e aloe, Calco verde con fango freddo-caldo su gambe, glutei e cosce di 1 ora con effetto anticellulite, dimagrante, antinfiammatorio, 3 Trattamenti anticellulite con massaggio drenante localizzato, e così via…

Per spiegare meglio in cosa consiste la promozione puoi aggiungere una descrizione (facoltativa).

Indica, ovviamente, la scadenza dell’offerta e ricorda: se non fosse limitata nel tempo non sarebbe una promozione da cogliere al volo, ma semplicemente il costo che applicheresti ad una qualsiasi ragazza o signora in un qualsiasi momento dell’anno.

A questo punto scegli come desideri essere contattata: vuoi ricevere un messaggio tramite Facebook Messenger? Preferisci ricevere una telefonata per controllare la tua disponibilità e dare immediata conferma alla cliente? O semplicemente vuoi mostrare dove si trova il tuo centro e lasciare che la cliente ti raggiunga con il buono sconto scaricato da Facebook?

Ovviamente potrai decidere di promuovere questa tua offerta creando una inserzione a pagamento, in questo modo raggiungerai un numero ancora più ampio di persone.

 

Un altro consiglio di social marketing per il tuo centro estetico: sfrutta gli anniversari e i compleanni per avere visibilità

Hai mai pensato di realizzare dei pacchetti speciali per chi festeggia il proprio compleanno? O a dei particolari percorsi benessere per le coppie che festeggiano il proprio anniversario di matrimonio o convivenza?

Se la tua risposta è: “ancora no, ma ci sto pensando”, bene, più avanti troverai un consiglio su come promuovere questa idea. In caso contrario, non rinunciare a questa possibilità: crea semplicemente una promozione, un’offerta, un pacchetto scontato, e insieme vedremo come renderla esclusiva.

A questo punto, quello che ti resta da fare è solo una cosa: farlo sapere!

Ma come? E, soprattutto, quando?

Facebook, per tua fortuna, è in grado di aiutarti. Puoi creare una inserzione “evergreen”, nel senso che puoi tenerla sempre attiva, e sarà lei a mostrarsi solo qualche giorno prima dell’evento al diretto interessato!

Dopo aver creato una nuova Campagna, crea un nuovo Gruppo di inserzioni e come Pubblico utilizza la Targetizzazione dettagliata.

Oppure vuoi far sapere alla diretta festeggiata che il tuo centro estetico, a tutte coloro che compiono gli anni offre, in esclusiva, un pacchetto relax a metà prezzo?

Target: Persone il cui compleanno è da qui ad una settimana
Target: Persone il cui compleanno è da qui ad una settimana

Oppure vuoi far sapere alla coppia che tra meno di un mese festeggerà l’anniversario di matrimonio o di convivenza che il tuo centro estetico ha pensato, solo per loro, di offrire un trattamento omaggio?

Target: Persone il cui anniversario (matrimonio o convivenza) sarà entro i prossimi 30 giorni
Target: Persone il cui anniversario (matrimonio o convivenza) sarà entro i prossimi 30 giorni

 

Instagram: come promuovere un centro estetico con le immagini

Leggendo questo articolo, avrete sicuramente capito che le immagini sono fondamentali per pubblicizzare un centro estetico, quindi perché non sfruttare anche il social network Instagram, specializzato nella pubblicazione e condivisione di immagini.

Instagram, non è sicuramente così conosciuto come Facebook, ma è in grande crescita e soprattutto è apprezzato dai giovani, quindi quale migliore canale di comunicazione per chi gestisce un’attività che si basa sulla vendita di servizi dedicati alla cura e al benessere del corpo e del viso.

I giovani, amano le novità in materia di cosmetici, make-up o beauty, quindi per far decollare il vostro centro estetico su Instagram dovrete concentrarvi sulla pubblicazione di foto legate a questi settori.

Sembra superfluo sottolinearlo, ma è sempre preferibile pubblicare foto di qualità, nitide e accattivanti che rappresentino al meglio i servizi forniti presso il vostro centro estetico.

Di vitale importanza su Instagram è individuare e scegliere gli hashtag giusti, per poter aumentare la visibilità del vostro centro estetico o semplicemente per attirare nuovi follower.

Instagram, se utilizzato correttamente è in grado di portarvi molte più conversioni rispetto a Facebook, dove il pubblico è molto più vasto e variegato.

 

Il bot “intelligente” di Swimme

Per ottenere molti più follower o migliorare la reputation del vostro centro estetico, anche in questo caso vi sono degli strumenti a disposizione delle piccole attività come il bot “intelligente” sviluppato e commercializzato da Swimme.

Il bot realizzato da Swimme è personalizzabile e viene definito intelligente non a caso: il bot Instagram di Swimme è in grado di automatizzare tutte quelle azioni che gli utenti quotidianamente eseguono su Instagram. Ad esempio, se state lavorando presso il centro estetico, non avrete sicuramente il tempo di aprire Instagram, mettere mi piace ai post, seguire nuovi profili, analizzare i competitor, ecc.; tutte le azioni sopraindicate vengono eseguite automaticamente dal bot creato da Swimme per la vostra attività.

Il bot di Swimme funziona soltanto nelle ore diurne e viene impostato manualmente da un programmatore, che individuerà in base alle vostre richieste specifiche quali sono le azioni da intraprendere per conquistare follower e visibilità.

Sempre con Swimme, le foto migliori che avrete caricato su Instagram verranno automaticamente trasferite sul sito web del centro estetico, in questo modo la vostra clientela potrà visualizzare in tempo reale anche gli album di Instagram.

 

Shop online per i prodotti cosmetici

Se il vostro centro estetico propone anche una linea di cosmetici o di trucchi, è importante che questi prodotti siano messi in vendita anche su internet. Non preoccupatevi, non dovrete per forza creare un e-commerce, soprattutto se i prodotti non sono tantissimi ed è soltanto un servizio aggiuntivo alla vostra attività principale.

Su Facebook è possibile vendere i propri prodotti, ma non è un vero e proprio e-commerce, anzi è una semplice vetrina dove i clienti visualizzeranno il catalogo e se interessati, verranno reindirizzati al vostro sito web, visto che il social network ancora non permette il checkout.

La vetrina di Facebook è come tutte le altre funzioni del social, uno strumento per aumentare la visibilità del centro estetico e in questo caso anche di favorire le conversioni o almeno aumentare il traffico sul sito web. Per ovviare al problema del checkout non disponibile su Facebook, potete sempre utilizzare Swimme che è in grado di collegarsi con la vetrina di Facebook o con gli album e di procedere al pagamento impiegando Paypal, in questo modo avrete anche sfruttato la possibilità di qualche guadagno aggiuntivo per il vostro centro estetico.

 

L’importanza della SEO per i centri estetici

In questo articolo, vi abbiamo soltanto segnalato alcuni suggerimenti o consigli per far aumentare la visibilità del vostro centro estetico, ma vi sono anche altri strumenti che potete utilizzare per attirare nuovi clienti come Google MyBusiness o implementare le vostre pagine web con l’impiego della SEO per attività locali.

Come avete potuto notare, l’innovativa start-up Swimme è in grado di rispondere a tutte le esigenze digitali di un centro estetico, compreso il posizionamento SEO o la visualizzazione sul sito web delle recensioni positive rilasciate dai clienti, quindi per evitare di perdere tempo e fatica, il nostro consiglio è di focalizzarvi sull’attività del centro estetico e di lasciare agli esperti di Swimme la “cura” dell’aspetto digitale.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito da Swimme:
Malti e Bassi Bistrot
Malti e Bassi Bistrot
Sandri Gino
Sandri Gino
Poliambulatorio Kripton
Poliambulatorio Kripton
Vuoi scoprire come funziona?

4 Comments

  • Tanti visitatori sul sito e nessuna vendita? Preparali all’acquisto col lead nurturing - Il blog di Swimme 4 Maggio 2019 @ 18:06

    […] l’indirizzo di posta dei tuoi visitatori? Facile, regalagli qualcosa in cambio del suo indirizzo. Se sei un centro estetico potresti offrirgli un trattamento per il giorno del compleanno con uno sco…. O se sei un ristorante puoi offrire la torta in cambio della […]

  • Pubblicità con Facebook Ads: col funnel non ci rimetti. - Il blog di Swimme 4 Maggio 2019 @ 18:07

    […] presente Groupon? Molte delle sue offerte portano fuori dal web a negozi e attività come palestre, centri estetici, ristoranti e […]

  • Meglio un sito web o una pagina Facebook? - Il blog di Swimme 10 Giugno 2019 @ 16:41

    […] questa tecnica di analisi del target può aiutare molto le attività del mercato Beauty, come i centri estetici; conoscendo al meglio il proprio target si potranno personalizzare le offerte, partendo dai servizi […]

  • Come creare un sito one page con Facebook - Il blog di Swimme 22 Settembre 2019 @ 12:08

    […] caso di un centro estetico, come abbiamo visto negli esempi precedenti, il sito monopagina offre la possibilità di mostrare, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *