Piccola guida per tutte le gelaterie che vogliono farsi conoscere attraverso Facebook e Instagram

gelataio che prepara un cono di gelato
05Mag, 2019

La digitalizzazione ha completamente sovvertito il modo di fare marketing. Negli anni passati, prima dell’avvento di internet, si promuoveva la propria attività, attraverso il volantinaggio, i manifesti per strada, sulle pagine gialle o riviste specializzate, chi aveva più risorse da destinare alla pubblicità si rivolgeva a mezzi più potenti e invasivi, capaci di raggiungere un maggior numero di persone, come radio o tv locali, ma oggi alcuni di questi strumenti sono superati e resi obsoleti dalle grandi potenzialità della rete e dei social network.

Primo passo verso il successo: farsi conoscere

I social network come Facebook o Instagram sono risorse essenziali per il marketing di un’attività. Attraverso questi strumenti si possono raggiungere milioni di utenti e potenziali clienti e anche se a una gelateria possono bastarne molti meno, questo è senza dubbio il metodo più efficace per farsi conoscere.

Alla fine del 1700 in Inghilterra nasceva l’espressione quarto potere, con la quale si riconosceva la rilevanza dei mezzi di comunicazione e dell’informazione, si può anche oggi tranquillamente asserire che l’informazione ha mantenuto, nonostante il trascorrere dei secoli, un’importanza basilare. Nessuno infatti verrebbe a conoscenza della bontà di un gelato, della qualità delle materie prime utilizzate, del rispetto delle norme igieniche, delle tecniche di lavorazione con le quali si produce e in più in generale di tutti quei punti di forza che farebbero preferire la tua gelateria a un’altra, se non lo leggesse sul sito internet o sulle pagine Facebook e Instagram.

Se un’attività non usasse i social, dovrebbe sperare che la potenziale clientela si trovi a passare davanti l’esercizio e decidere di fermarsi a provare il prodotto o che questo gli venga consigliato attraverso l’antica usanza del passaparola. Forme tuttora valide per allargare la propria rete di clienti, ma non certo paragonabili all’immediatezza di internet, alla diffusione dei social, alla facilità di utilizzo di questi strumenti.
Perché è inutile nasconderlo, le persone in attesa, che sia alla fermata dell’autobus, all’entrata di un cinema o presso uno studio medico hanno perennemente la testa china sul proprio smartphone e che cosa fanno? Navigano, postano qualche foto su Instagram o inseriscono un commento su Facebook, sono cioè a portata della tua gelateria.

Il magico mondo di Facebook

Anche se è vero che non è tutto oro quello che luccica, è innegabile che Facebook nasconde in sé grandi potenzialità. Si pensi semplicemente ai suoi numeri con quasi 30 milioni di utenti soltanto in Italia e con più di 20 che giornalmente utilizzano e aprono il famoso social che ha reso celebre Mark Zuckerberg, il suo fondatore.

Ebbene tale celebrità potrebbe toccare anche alla tua gelateria, ma è importante saper utilizzare le potenzialità di Facebook.

Prima di tutto è necessario e assolutamente consigliabile aprire una pagina aziendale e non un profilo personale, per non incorrere in penalizzazioni da parte del network e soprattutto rendere efficace la pagina stessa.
Facebook mette a disposizione dei propri utenti, in questo caso aziende, dei servizi a pagamento che permettono di indirizzare i propri messaggi a un target specifico, selezionato per età, sesso, area geografica, interessi, hobby e tutte le altre informazioni che inconsapevolmente si rendono pubbliche sul network. Occorre quindi identificare il pubblico al quale rivolgersi, quello che più può essere attratto dal settore nel quale operi. In questo caso però un buon gelato non conosce età o attività lavorativa che lo renda più adatto a una categoria piuttosto che a un’altra.

In realtà non è strettamente necessario rivolgersi a una campagna di advertising, l’attività davvero importante è quella di prendersi cura della propria pagina, di inserire post interessanti che destino curiosità e partecipazione, di creare un vero e proprio legame con la clientela, infilando i loro panni e con essi anche esigenze e gusti ai quali rispondere in modo soddisfacente.

Spesso si tende a sottovalutare l’importanza di fornire informazioni sulla propria gelateria, focalizzandosi immediatamente sui contenuti, ebbene è un errore. Un cliente vorrà innanzitutto sapere chi sei e che cosa fai, in un sito internet, la pagina Chi Siamo è una delle più importanti, visualizzata molto spesso, merita di essere curata in modo professionale. Non servono testi troppo lunghi e autocelebrativi che nessuno legge, frasi che sottolineano la propria leadership in un determinato settore a cui nessuno più crede, tanto se ne abusa. Informazioni chiare e concise, efficaci e immediate che rispondano alle effettive richieste della clientela, soddisfacendo la loro curiosità. Questa è la strategia vincente per acquisire nuovi clienti e mantenere, fidelizzandoli, quelli già esistenti. Tali tecniche non prevedono dei costi economici, ma rappresentano comunque un impegno continuo, proprio perché costante deve essere il dialogo con i cosiddetti fan, ossia le persone che seguono la tua pagina Facebook.

Gruppi di Facebook: studiamo da vicino il nostro target

Con Facebook si può creare una community che leghi e metta in contatto tutte le persone interessate alla tua attività, questo strumento è molto utile per chi gestisce la gelateria perché permette di scoprire i pensieri della gente e l’opinione dei clienti, se ascoltare e mettersi nei panni di coloro che entrano nel proprio locale è un punto di forza, allora una community è la strada privilegiata per raggiungere questo obiettivo perché se da un lato questa attività è essa stessa promozione e pubblicità, dall’altro aiuta a raccogliere le preziose informazioni che consentono di rendere un cliente soddisfatto.

Postare la foto dell’ultima tua creazione in materia di torte, inserire nuovi gusti e relativi ingredienti che hanno arricchito l’offerta della tua gelateria, pubblicizzare il tuo prossimo evento sono metodi per legare a sé la clientela, informarla e attrarla, anche e non solo alla consultazione del proprio sito internet di cui non bisogna affatto dimenticare l’importanza. Perché un’altra opportunità di Facebook è il pixel di tracciamento, questo è un codice che viene inserito nel proprio sito, in questo modo Facebook saprà nel momento in cui vi si accede che quel sito è stato visitato.

Pixel di Facebook: rivolgiamoci ad un pubblico già ‘caldo’

Ti sarà capitato spesso di cercare un prodotto che poi pur visitando altre pagine ti viene costantemente riproposto, è una tecnica che viene usata da moltissimi siti non solo da Facebook perché ha il grande vantaggio di rivolgersi a un pubblico già riscaldato e interessato all’articolo. Il vantaggio di Facebook è che sul social network le informazioni degli utenti, la cosiddetta domanda o bisogno latente, sono moltissime e fornite in modo del tutto spontaneo e gratuito. Sapere usare e sfruttare queste opportunità può davvero fare la differenza per la tua gelateria.

Alcune nostre realizzazioni:
Thomas Bandini
Thomas Bandini
Villa Luce
Villa Luce
L'Angolo dell'Arredo
L'Angolo dell'Arredo

Pubblica un’offerta nella tua pagina di Facebook per attirare i clienti

Durante alcuni momenti dell’anno, per esempio, con l’arrivo delle prime giornate di sole, oppure quando la città tende a svuotarsi per via delle vacanze estive, è probabile che tu voglia attirare nella tua gelateria nuovi clienti, spinti dalla voglia di qualcosa di rinfrescante e, allo stesso tempo, goloso.

Ti consiglio, per rendere ancora più interessante la pubblicità della tua gelateria, di inserire nella tua pagina Facebook un’offerta. Qui si seguito ti mostrerò, un passo alla volta, un esempio pratico, starà a te poi replicarlo nel modo che trovi più adatto.

Clicca nella voce del menu Offerte che trovi a sinistra.

Offerte - Facebook
Offerte – Facebook

Se non la trovi non disperare, è possibile che sia nascosta, ecco cosa devi fare in questo caso: Clicca nella voce del menu in alto Impostazioni, poi, nella colonna che ti compare a sinistra, clicca su Modelli e tab.

Impostazioni della pagina - Facebook
Impostazioni della pagina – Facebook

Scorri in basso, fino a che, nella parte destra della pagina trovi il pulsante Aggiungi una tab, e poi premilo.

Aggiungi una tab - Impostazioni della pagina
Aggiungi una tab – Impostazioni della pagina

Clicca sul bottone Aggiungi tab nella a fianco della voce Offerte e il gioco è fatto: ora anche tu avrai, all’interno della tua pagina Facebook, nella colonna di sinistra, la voce Offerte, come ti mostravo all’inizio.

Premi ora sul bottone Crea offerta come mostrato nella prima immagine.

Crea un'offerta, uno sconto o una promozione
Crea un’offerta, uno sconto o una promozione

A questo punto non ti resta che compilare tutte le voci in base alle tue esigenze.

Per quanto riguarda la foto, Facebook ti suggerisce, per ottenere i risultati migliori, di usare immagini che rappresentano in modo chiaro il tuo prodotto o servizio e di non usare immagini contenenti testo. Scegli tu quale foto inserire, io ti posso solo dare alcune opzioni:

  • Una foto della tua gelateria, in modo che sia subito riconoscibile
  • Una foto tua o dei membri dello staff, in modo da rendere il messaggio più umano
  • Una foto di tuoi clienti mentre chiacchierano allegramente, per rendere la promozione più coinvolgente
  • Una foto del tuo bancone o della zona torte, per far venire subito l’acquolina

Per quanto riguarda il Tipo di offerta puoi scegliere se inserire un importo preciso di sconto, per es. 10 €, se inserire una percentuale, o una delle altre opzioni disponibili.

Ovviamente nel campo Articolo e/o servizi scontati dovrai inserire il testo della promozione, per es. vaschetta di gelato artigianale d’asporto da 750 gr, 1 kg di gelato con 4 gusti a scelta tra le nostre proposte, oppure 1 kg di torta semifreddo con decorazione base e gusti a scelta, e così via…

Per spiegare meglio in cosa consiste la promozione puoi aggiungere una descrizione (facoltativa).

Indica, ovviamente, la scadenza dell’offerta e ricorda: se non fosse limitata nel tempo non sarebbe una promozione da cogliere al volo, ma semplicemente il prezzo di listino del tuo gelato o della tua torta.

A questo punto scegli come desideri essere contattato: vuoi ricevere un messaggio tramite Facebook Messenger? Preferisci ricevere una telefonata per verificare la disponibilità della torta e confermare la prenotazione al cliente? O semplicemente vuoi mostrare dove si trova la tua gelateria e lasciare libera la persona di raggiungerla con i suoi amici quando lo desidera?

Ovviamente potrai decidere di promuovere questa tua offerta creando una inserzione a pagamento, in questo modo raggiungerai un numero ancora più ampio di persone.

Alcune nostre realizzazioni:
Avvocato Eleonora Gardelli
Avvocato Eleonora Gardelli
Fabio Casadei
Fabio Casadei
Piera Mazzotti
Piera Mazzotti

Anniversari e compleanni: i momenti migliori per dare visibilità su Facebook alla tua gelateria

Cosa ne dici di mostrare le tue torte su Facebook solo a tutte quelle persone della tua città che tra una settimana compiranno gli anni?

Impossibile?

Assolutamente no!

Hai già creato un album sulla tua pagina di Facebook con all’interno le tue ultime creazioni? O almeno riesci a trovare, sul telefonino o sul pc, alcune delle tue torte di compleanno più belle ed originali?

Bene, e allora cosa aspetti? Crea subito una meravigliosa inserzione con Gestione Inserzioni o con Business Manager.

Nota che questa inserzione può tranquillamente non avere scadenza: ogni giorno, infatti, nella tua città, qualcuno si sta organizzando per la propria festa.

Dopo aver creato una nuova Campagna, crea un nuovo Gruppo di inserzioni e come Pubblico utilizza la Targetizzazione dettagliata.

Vuoi ricordare agli amici del festeggiato che tra una settimana è il suo compleanno così magari si organizzano e la torta gliela regalano loro?

Target: Amici stretti di persone che compiono gli anni tra una setttimana
Target: Amici stretti di persone che compiono gli anni tra una setttimana

Oppure vuoi far sapere al diretto festeggiato quanto sono buone le tue torte di compleanno?

Target: Persone il cui compleanno è da qui ad una settimana
Target: Persone il cui compleanno è da qui ad una settimana

Oppure vuoi far sapere alla coppia che tra meno di un mese festeggerà l’anniversario di matrimonio o di convivenza che possono festeggiare questa ricorrenza in maniera dolcissima?

Target: Persone il cui anniversario (matrimonio o convivenza) sarà entro i prossimi 30 giorni
Target: Persone il cui anniversario (matrimonio o convivenza) sarà entro i prossimi 30 giorni

Instagram: creiamo un forte legame con i nostri follower

Instagram non ha ancora raggiunto la notorietà e i numeri di Facebook, ma è un fenomeno in grande ascesa soprattutto tra i giovani, inoltre i cosiddetti follower di un marchio si mostrano molto più fidelizzati e legati a un brand che seguono attraverso questo social network rispetto ad altri come Twitter o Facebook.

Che questi strumenti influenzino in modo importante le decisioni di acquisto è ormai un dato di fatto assodato, ma Instagram si differenzia dagli altri social perché permette attraverso le immagini di mostrare un dietro le quinte del tutto inedito e divertente, un lato umano che spesso in modo dirompente crea un forte legame con i propri follower.

Stupirà sapere che quasi la totalità degli utenti di Instagram segue un profilo aziendale e con un alto coinvolgimento. Sono le immagini il suo punto forte, capaci di attirare subito l’attenzione e creare un rapporto empatico con i propri fan molto profondo.

Per una gelateria, che è la patria dei colori e delle decorazioni, Instagram sembra essere il suo porto naturale per comunicare attraverso le immagini i gusti, i prodotti e tutto ciò che ruota intorno al gelato. I social sono sinonimo di condivisione e non c’è probabilmente nulla di più condivisibile del cibo, in questo caso di un gelato.

Spesso si dice che un gesto, un abbraccio, un sorriso valgano più di 1000 parole, ebbene anche un’immagine ha un potere e un’efficacia enorme, equivale a una comunicazione diretta che non necessita di traduzioni, persuade e convince e sicuramente rappresenta al meglio la bontà di un gelato rispetto a tante parole che non saprebbero esprimere in egual modo lo stesso concetto.

La regola d’oro di Facebook vale anche per Instagram, aprire dei profili social e poi non prendersene cura è un duro colpo all’immagine della propria attività, è un lavoro costante e minuzioso che principalmente mira a creare rapporti con i propri fan, con i propri follower, con i propri clienti e come in ogni relazione umana vanno gestiti, alimentati, portati avanti nel tempo con attitudine e amore, ma anche creatività e fantasia attraverso uno stimolo continuo e positivo.

Bot di Instagram: può darci una grande mano

Su Instagram è possibile servirsi di uno strumento, che permette di allargare in modo rapido e semplice il proprio profilo. Si chiamano bot e consentono automaticamente di lasciare commenti predeterminati o like su altri profili ricevendo in cambio lo stesso favore.
Il vantaggio di un bot è quello di essere sempre attivo e di creare un buon numero e una solida base di follower giornalieri, ma da solo non basta, occorre poi pianificare la giusta strategia per interessare questi utenti e legarli a sé.

Il sito web: solo il meglio del meglio

Ora che abbiamo visto le tante opportunità offerte dai social ad una gelateria, parliamo di un altro aspetto del marketing: il brand, ovvero, la costruzione della propria immagine.

Non vi piacerebbe ‘conservare’ le vostre fotografie più belle che avete pubblicato su Instagram, i post più interessanti scritti su Facebook o le recensioni più gratificanti ricevute su TripAdvisor?

Non sarebbe questo il contenuto più prezioso che vorreste mostrare a chi ancora non vi conosce?

Oggi tutto questo è possibile grazie a Swimme, il sito web 100% social. Trasformare il meglio della vostra pagina Facebook e degli altri vostri social in un sito web professionale e personalizzato è realtà.

Alcune nostre realizzazioni:
Domenico Tuttofare
Domenico Tuttofare
Matteo Nannini
Matteo Nannini
Edilpietra
Edilpietra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *