WhatsApp marketing per ristoranti: idee, strategie, esempi

whatsapp marketing per ristoranti
06Gen, 2021

Dopo averti dato suggerimenti su come gestire al meglio Instagram, oggi ti parlo di WhatsApp marketing per ristoranti. Vediamo insieme le migliori idee online per capire come puoi utilizzare l’app di messaggistica più popolare in Italia per promuovere il tuo locale. Parleremo solo di esempi pratici e di strategie semplici da attuare.

In realtà avevamo già visto come Instagram e WhatsApp possono essere utilizzati all’interno della stessa strategia di lead generation attraverso un’efficace landing page per Instagram.

Prima di addentrarci nel marketing conversazionale, ti segnalo che Instagram può essere anche utilizzato per migliorare la SEO del sito web della tua attività.


Crea e invia delle offerte nei momenti in cui il tuo ristorante è più vuoto

ristorante vuoto

Questo suggerimento l’ha pubblicato Jennifer Scott all’interno del blog di Hamilton’s. Ecco di cosa si tratta: invia coupon utilizzando WhatsApp.

Puoi decidere se farlo solamente il giorno prima oppure con una settimana di anticipo. L’idea è di aumentare gli incassi dei giorni in cui il tuo ristorante è più vuoto. 

Potresti inviare, per esempio, un messaggio con il 30% di sconto sul dolce valido solo il martedì, o qualcosa di simile. 

Scegli tu quale strategia adottare. Lo sconto è senza dubbio una forte leva, ma puoi utilizzare anche l’invio broadcast di WhatsApp Business per ricordare a tutti i tuoi iscritti quando ci sarà un evento all’interno del tuo locale, o una serata a tema.

Un consiglio da parte mia: non ti dimenticare di segmentare il tuo pubblico. Non fare l’errore di inviare un promemoria per una serata vegana ad un amante della braciola!

Attenzione però: la normativa di WhatsApp Business vieta esplicitamente l’invio di messaggi pubblicitari, promozionali o comunicazioni di marketing, quindi il contenuto dei tuoi messaggi dovrà essere di natura informativa. Magari potresti informare che è uscito un nuovo calendario eventi sul tuo sito web o nella tua pagina Facebook: qui sì che puoi fare tutte le promozioni del caso.


Avvisa quando aggiungi un nuovo piatto nel tuo menù

nuovo piatto nel menu

Come ben sai, una differenza tra un messaggio SMS e quello di WhatsApp è la possibilità di inserire contenuto multimediale come foto e video.

Fai conoscere a tutti i tuoi clienti il nuovo piatto che ti sei inventato e che presto aggiungerai nel menù del tuo ristorante.

Forse una delle migliori strategie di Whatsapp marketing per ristoranti è proprio quella di creare un video di attesa: riprendi con lo smartphone il tuo chef durante le varie fasi della preparazione del nuovo piatto. Utilizza lo slow motion per dare una maggiore enfasi.

Decidi tu, poi, se comunicare il nome del piatto o lasciare che siano i tuoi clienti a scoprirlo solo nel momento in cui raggiungeranno il tuo locale.

Un utilizzo più semplice di WhatsApp, in questo caso, è di avvisare dell’arrivo della nuova stagione e, di conseguenza, dei piatti legati ad essa. Per esempio potresti inviare una bella foto dei porcini che tu stesso hai raccolto.


Conferma (o ricorda) la prenotazione di un tavolo in maniera originale

prenotazione di un tavolo al ristorante

Puoi utilizzare WhatsApp anche per confermare, o ricordare, la prenotazione di un tavolo nel tuo ristorante. Fino a qui, nulla di strano: l’idea non è poi così originale visto che potevi farlo anche per SMS.

Il mio consiglio è quello di sfruttare al massimo questa occasione per comunicare con il tuo cliente:

  • utilizza una frase cordiale e non fredda o impostata: inizia da subito a fare in modo che l’esperienza presso il tuo locale sia la più piacevole possibile
  • avvisa della presenza di una eventuale musica dal vivo o di un evento in programma
  • invia un piccolo elenco dei piatti del giorno per non costringere i clienti ad ascoltarli solo dalla tua voce poco prima di ordinare
  • manda un link con la mappa e le indicazioni per raggiungerti, oppure, indica dove è possibile parcheggiare l’auto e se ci sono servizi pubblici di trasporto


Ringrazia e saluta i tuoi ospiti in maniera speciale

ringrazia gli ospiti del tuo ristorante

L’esperienza dei tuoi ospiti non termina una volta lasciato il tuo locale. O meglio, una strategia di WhatsApp Marketing che puoi utilizzare nel tuo ristorante è proprio impedire che ciò accada.

Il giorno dopo, invia un messaggio di ringraziamento. Salutali con la massima gentilezza e personalizzazione: anche in questo caso evita messaggi freddi e generici!

All’interno dei tuoi ringraziamenti speciali e di cuore, inserisci anche i tuoi contatti social! I benefici per il tuo locale saranno molteplici:

  • i clienti soddisfatti potrebbero cliccare sul link di TripAdvisor che hai fornito loro e scrivere una recensione positiva
  • alcuni dei tuoi ospiti potrebbero approfittare dei tuoi link alle pagine di Facebook o di Instagram per iniziare a seguirti
  • aspetto non meno importante: facendoli sentire speciali aumenterai la possibilità di fidelizzarli

Un piccolo suggerimento: sono certo che il parere dei tuoi ospiti sia per te importantissimo. Non dubito che al termine della cena, al momento del pagamento e dei saluti, vuoi sincerarti che tutto sia andato secondo le aspettative. Trova un modo per fare una spunta accanto alle prenotazioni dei clienti più soddisfatti: 

  • saranno quelli che più probabilmente torneranno ancora 
  • sono più propensi a lasciare una recensione da 5 stelle

Soffermiamoci un attimo sul discorso della fidelizzazione: lo sapevi che, in media, il costo per acquisire un nuovo cliente è pari circa a 5 volte quello necessario per convincere un vecchio cliente a ritornare? Costruire un legame tra te e il tuo cliente ha un enorme valore!


Utilizza WhatsApp per il delivery food del tuo ristorante

food delivery ristorante con whatsapp

Se non utilizzi app esterne per la consegna a domicilio, perchè non utilizzare proprio WhatsApp Business?

Ecco in quali situazioni potresti inviare un messaggio:

  • confermare la ricezione dell’ordine e riepilogarla
  • inviare un link per l’eventuale pagamento online (PayPal, Satispay, o altri)
  • avvisare di eventuali imprevisti o ritardi
  • confermare quando il pasto è partito
  • augurare buon appetito
  • inviare i tuoi contatti social (come visto in precedenza)

Nota che il tuo cliente stesso potrà utilizzare WhatsApp per comunicare con te:

  • potrebbe chiederti una modifica dell’ordine appena effettuato
  • avvisarti che è ancora fuori casa e chiederti se è possibile posticipare la consegna

Per non parlare del fatto che le inserzioni su Facebook che con un clic ti aprono WhatsApp sono molto semplici da realizzare.

Infine, poiché solitamente il momento delle ordinazioni è sempre quello più concitato, sarai felice di sapere che grazie a WhatsApp Business hai la possibilità di utilizzare le risposte rapide per i messaggi che invii più di frequente.

Ah, se la cosa può interessarti, utilizzando WhatsApp al posto di un servizio esterno, sei tu ad avere il contatto del tuo cliente. Hai la certezza che non c’è nessuna piattaforma di delivery che potrebbe inviare promozioni di locali concorrenti.


Rispondi alle domande frequenti con una strategia di comunicazione vincente

domande frequenti al ristorante

Quante volte ti sarà capitato di ricevere le stesse domande? A te di persona, ad un tuo cameriere, oppure online su Facebook Messenger, Instagram Direct o lo stesso WhatsApp?

WhatsApp Business può essere usato anche per questo. Ora che lo sai, però, vediamo insieme il modo migliore per farlo.

Un tuo assistente, preso dalla fretta o per via della sua inesperienza, potrebbe non avere la giusta risposta e causare, con ciò, qualche piccolo problema.

I vantaggi di studiare “a tavolino” le risposte alle domande più frequenti sono diversi:

  • risparmi tempo durante le ordinazioni o nel rispondere alle domande che ricevi online
  • eviti di far la brutta figura di chi non sa cosa rispondere o, addirittura, di causare piccoli (o grandi) problemi per via della tua risposta sbagliata
  • hai la possibilità di sfruttare le risposte per mettere in campo una strategia di comunicazione vincente

Brevemente ecco cosa intendo per strategia di comunicazione per il tuo ristorante: i tuoi punti di forza e la tua mission devono emergere in ogni tua risposta. Motiva ciò che dici facendo leva sulle caratteristiche per le quali vorresti che il tuo locale venga riconosciuto ed apprezzato.

Non sai da dove partire? Leggi questo interessante articolo tratto dal blog di TheFork.

Ti riporto qui solo qualche esempio:

  • Qual’è la password del Wi-Fi? 
  • Quale piatto mi consigli?
  • Le porzioni sono molto abbondanti?
  • Posso mangiare questo piatto pur essendo allergico?
  • Avete dei piatti senza glutine?
  • Gli ingredienti che utilizzate sono a km 0? Biologici?
  • Quali birra o vino mi consigli?
  • Posso modificare gli ingredienti di un piatto?
  • Questo piatto è molto piccante?


Vorresti una landing page strategica per aumentare il numero dei tuoi iscritti e un corso di formazione avanzato su WhatsApp Business?

corso avanzato di whatsapp business per ristoratori

Ecco, nel dettaglio, come è composta la nostra offerta:

  • Creazione campagna promozionale su Facebook per far conoscere la tua promozione esclusiva e per portare traffico alla landing (costo budget Facebook Ads escluso)
  • Creazione di una landing personalizzata (nella grafica e nei contenuti) contenente la promozione riservata a chi si iscrive alla tua piattaforma WhatsApp (ha lo scopo di convertire i visitatori in contatti)
  • Creazione di un foglio di calcolo Google Sheets per la raccolta contatti (numeri di telefono e informazioni personali / interessi utili a classificare il contatto) e collegamento con la landing per l’importazione automatica dei contatti
  • Corso di formazione avanzato su WhatsApp Business (2/3 ore con il nostro esperto di Marketing Conversazionale)

Se sei già un cliente Swimme (o vuoi diventarlo) il prezzo a te riservato è di 840€.

Oltre a questo costo iniziale va aggiunto il costo di licenza e di mantenimento del servizio di 10€ al mese.

Questo trattamento è riservato ai soli clienti Swimme, ma, se già possiedi un sito web e non sei intenzionato a rifarlo, puoi acquistare comunque la nostra piattaforma, rinunciando allo sconto clienti.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci, oppure visita la pagina del nostro blog dedicata al WhatsApp Marketing.