Il sito web per fotografi che amano i social

sito web per fotografi
01Mag, 2021

In questo blog ho già dedicato un paio di articoli su quali sono i migliori siti che ti permettono di creare un portfolio fotografico online e di vendere le tue foto. Puoi leggere anche diversi consigli su come trovare nuovi clienti e trasformare il tuo hobby in professione. Se ami le sfide, infine, puoi trovare anche i migliori siti che organizzano concorsi fotografici online. Oggi, invece, ti voglio parlare di Swimme, e, in particolare, ti parlerò delle sue caratteristiche che lo rendono non solo unico, ma il sito web ideale per fotografi che adorano Facebook, Instagram e i social in generale.


Un sito web che più facile da usare di così non si può

Non si tratta di un modo di dire. Sono consapevole che ogni agenzia punta sulla semplicità del proprio prodotto per attirare clienti. Swimme, però, ha una caratteristica davvero unica.

Non esistono password per accedere ad un’area amministrativa, proprio perché non esiste! Swimme si collega direttamente con i tuoi social network: Facebook e Instagram in particolare.

Carica un nuovo album su Facebook o aggiungi una foto sul tuo profilo Instagram in un qualsiasi momento: in automatico Swimme importerà tutto questo nel tuo sito

È molto facile: le tue gallerie di foto non saranno altro che i tuoi migliori album fotografici su Facebook, solo quelli che deciderai tu.

Come ti dicevo, gestire il tuo sito è davvero semplice.


Gallerie fotografiche, video e altro ancora

Come ogni sito di fotografia professionale, Swimme è stato appositamente studiato per essere visibile su dispositivi mobili come smartphone tablet.

Hai la possibilità di creare infinite gallerie fotografiche e di mostrare i tuoi video più belli che caricherai nella tua pagina di Facebook.

Inoltre, hai la possibilità di creare vere e proprie pagine dedicate ai tuoi servizi: dai classici servizi per matrimoni e ritratti, al recupero di vecchie foto o corsi privati di fotografia.

Per puntare ad una maggiore visibilità sui motori di ricerca puoi anche gestire un blog realizzato con WordPress e affidarti alla nostra esperienza di SEO per capire come scrivere al meglio i tuoi articoli.


Un motore di ricerca per le tue foto di Instagram

Una particolarità che difficilmente troverai negli altri siti web professionali è lo speciale motore di ricerca per le tue foto pubblicate su Instagram.

Grazie a questo servizio, i visitatori del tuo sito web potranno cercare un argomento a loro piacere e vedere tra i risultati della ricerca tutte le tue foto inerenti. 

Un modo davvero originale per ammirare i tuoi scatti e per non essere costretti a sfogliare le tue foto una dopo l’altra alla ricerca di quel desiderato particolare.


Come ottenere la massima sicurezza per le foto all’interno di un sito web per fotografi

proteggere immagini sito web per fotografi

Una componente molto importante che non deve essere trascurata quando di realizza un sito web per fotografi è la sicurezza e la tutela delle foto al suo interno.

Ti consiglio di prestare attenzione a 3 aspetti:

  • Pubblica le foto con una (bassa) risoluzione adatta al sito web.
  • Blocca l’utilizzo del pulsante destro del mouse. In questo modo renderai più complicato il salvataggio delle tue foto.
  • Applica a ciascuna foto della tua galleria una filigrana (watermark).

Se sei interessato ad approfondire questo argomento, ti elenco ora alcuni dei migliori plugin di WordPress per fotografi per proteggere le foto presenti nel loro sito web:

  • Easy Watermark. Questo plugin può aggiungere automaticamente una filigrana alle fotografie non appena vengono caricate nella libreria multimediale. Ti consente anche di aggiungere manualmente la filigrana alle immagini esistenti (tutte in una volta o su una singola immagine). La filigrana può essere un’immagine, un testo o entrambi.
  • WP Content Copy Protection & No Right Click. Questo plugin protegge le immagini del tuo sito web ed impedisce che vengano copiate senza il tuo permesso. Disabilita il clic con il tasto destro del mouse, il menu contestuale e i tasti CTRL + A, CTRL + C, CTRL + X, CTRL + S o CTRL + V.
  • Disable Right Click For WP. Questo plugin viene utilizzato per disabilitare il clic con il pulsante destro del mouse per evitare di tagliare, copiare, incollare e salvare le immagini. Disabilita anche la visualizzazione del sorgente della pagina e di ispezionare un elemento (compreso il tasto F12).


6 idee di contenuti per un sito web per fotografi

idee contenuti sito web fotografi

In un interessante articolo (in inglese) nel blog di Togs in Business sono elencate 6 idee per la creazione di contenuti per un sito web di fotografi.

  • Racconta ciò che fai di diverso dalla maggior parte dei fotografi (della tua zona). Pensa al modo in cui lavori, a ciò che crei, al motivo per cui fai quel qualcosa di diverso. Potrebbero essere proprio queste differenze ciò che ti rende ideale per il tuo potenziale cliente. Ti piace, per esempio, infrangere le regole “classiche”?
  • Crea degli elenchi (in tema con il tuo target). Un contenuto che potrebbe essere molto interessante per il blog di un sito web per fotografi specializzati in matrimoni è, per esempio, “i 10 bouquet da sposa alternativi a cui ispirarti”.
  • Rispondi alle domande, preoccupazioni e desideri più frequenti nei tuoi clienti. Metti per iscritto le risposte che dai per rassicurare i tuoi clienti. Potrebbero essere di aiuto nei confronti dei lettori del tuo sito web.
  • Spiega e fornisci consigli su come fare certe cose (in linea con il tuo target). Per esempio potresti scrivere “come mettersi in posa per una splendida fotografica newborn, maternità o di famiglia”.
  • Crea delle classifiche su specifici argomenti (nella tua zona). Molto simile al consiglio precedente, sfrutta la tua esperienza per creare contenuti come “le 5 migliori location per matrimoni in aperta campagna a…” (nome della tua città).
  • Pubblica le recensioni dei tuoi clienti che raccontano come li hai aiutati a risolvere determinati problemi. Non c’è nulla di meglio della riprova sociale, soprattutto se ricca di contenuti utili per chi legge. È un’ottima strategia di content marketing quella di mostrare quando i tuoi clienti hanno apprezzato il tuo prezioso lavoro.


33 idee per fotografi da pubblicare sui social (e sul sito)

idee per fotografi da pubblicare sui social

Zoe Hiljemark ha scritto un articolo (in inglese) davvero ricco di idee per i social (e il sito web) di fotografi professionisti.

  • Parla di te, chi sei e la tua storia.
  • Condividi un consiglio (senza paura di regalare la tua esperienza gratuitamente).
  • Sfata un mito o una credenza tipica del tuo settore.
  • Mostra il tuo backstage e condividi i progetti a cui stai lavorando.
  • Rispondi alle domande più frequenti che solitamente ricevi.
  • Racconta la storia che c’è dietro ad uno dei tuoi lavori più recenti.
  • Condividi i post del tuo blog.
  • Coinvolgi i tuoi fan raccontando un fatto importante che ti è accaduto.
  • Pubblica le migliori recensioni dei tuoi clienti.
  • Condividi una citazione motivazione che ti rappresenta.
  • Interroga i tuoi follower per conoscere le loro opinioni su certi argomenti.
  • Parla di un libro che stai leggendo.
  • Racconta cosa hai imparato di recente.
  • Condividi i post delle attività con cui collabori.
  • Invita i tuoi follower a seguirti negli altri tuoi canali social.
  • Parla della tua candidatura ad un concorso.
  • Racconta anche ciò che fai quando non sei a lavoro.
  • Scrivi una breve recensione su un prodotto o un’app di cui non puoi fare a meno.
  • Fai sapere cosa ami fotografare in particolar modo.
  • Invita i tuoi follower a scrivere una recensione su Google.
  • Condividi un consiglio che il tuo pubblico può applicare per ottenere foto migliori.
  • Menziona ogni tua presenza sui media o sulle riviste.
  • Parla di un fotografo a cui ti ispiri e che apprezzi.
  • Pubblicizza il tuo podcast preferito.
  • Immagina luoghi o persone che vorresti fotografare, anche se la cosa è irrealizzabile.
  • Pubblica le foto del tuo studio fotografico.
  • Mostra la tua abilità nel fotoritocco con un post “prima e dopo”.
  • Scrivi qualcosa di divertente, una gif, un meme.
  • Anticipa una novità del tuo settore di cui hai sentito parlare.
  • Condividi articoli di altri siti web che ritieni particolarmente interessanti.
  • Parla di eventi di sensibilizzazione per sostenere la loro lotta.
  • Ringrazia i tuoi follower per il supporto che ricevi.


Contattaci

Se l’idea di creare il tuo sito web con Swimme ti stuzzica, contattaci e richiedici un preventivo o maggiori informazioni sulla nostra piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.