Mostre, eventi, corsi di cucina e serate a tema? Scopri come coinvolgere ed attirare nuovi clienti nel tuo ristorante

05Feb, 2019

La ristorazione porta con sè diversi spunti per dar modo a gestori e imprenditori di attrarre nuova clientela presso la propria struttura.

Probabilmente ti sarai posto anche tu la domanda: come fare ad avere nuovi clienti? Le risposte potrebbero essere infinite, semplici o più complesse, ma quello che è certo è che le iniziative possibili esistono e sono efficienti, in grado di funzionare.

I nuovi confini del marketing riconducono a nuovi strumenti operativi che sanno essere efficaci sotto diversi aspetti, tra cui la promozione e la comunicazione.

Ecco perchè oggi è sufficiente avere un’idea buona e proporla nel modo giusto per vedere il tuo ristorante pieno anche quando meno te lo aspetti.

 

L’idea vincente

L’idea vincente innanzitutto non è una sola.

Si potrebbe meglio parlare di idee vincenti. Il presupposto però è l’inventiva, la voglia e l’iniziativa di organizzare qualcosa nel tuo ristorante, in modo che tu possa distinguerti dalla massa.

Se inizi a vedere il tuo locale non solo come una struttura recettiva orientata alla somministrazione del cibo, ecco che ti si possono aprire più frontiere e scenari, ciascuno finalizzato ad attirare un diverso target di pubblico, a coinvolgere nuova clientela ma anche a fidelizzare quella che già è affermata.

L’idea diviene vincente non nel momento in cui la pensi, ma nell’attimo in cui la comunichi efficacemente e la applichi con efficienza.

Senza la comunicazione, puoi anche avere l’idea del secolo, ma rimarrà l’eterna incompiuta.

Ecco alcune indicazioni dalle quali puoi prendere spunto per elaborare un piano strategico di marketing finalizzato ad acquisire nuovi clienti, coinvolgendoli e richiamandoli nel tuo locale.

Il segreto, quindi, è di organizzare un evento speciale.

 

 

Organizzazione di mostre

Ti appare strano pensare ad una mostra nel tuo ristorante? Se credi che al mondo non ce ne siano, ti sbagli di grosso!

Se hai lo spazio da destinare all’esposizione sarà un’iniziativa ancora più bella.

Se concedi una sala o un’area per una vetrina speciale di un pittore della tua città, oppure per una mostra fotografica a tema (ad esempio con protagonista il cibo), hai una scusa per invitare le persone nel tuo ristorante a visitare l’esposizione.

Se promuovi bene l’evento sicuramente otterrai una grande risposta e potrai ambire ad avere ospiti nella tua struttura provenienti anche da fuori zona.

Una mostra fotografica interesserà chi è appassionato di fotografia e con una promozione penetrante (eseguita ad esempio tramite i social netowrk in modo mirato), attirerai la curiosità di molti.

Avere visitatori significa incrementare la probabilità di ospitare clienti nelle altre sale del tuo locale.

Organizza magari anche un incontro col pittore o col fotografo, pensando successivamente un menù speciale che proporrai loro a prezzo fisso e inizia a raccogliere le adesioni.

Puoi legare l’evento espositivo anche al mondo dell’auto o delle moto. Esistono diversi gruppi e club che si radunano in diversi mesi dell’anno.

Se hai anche un albergo puoi pensare ad un pacchetto pernottamento e pranzo, oppure puoi stabilire una partnership con un hotel della zona e lasciare che poi vengano da te a mangiare, concedendo loro il parcheggio per lasciare in esposizione i loro mezzi, i quali diventeranno attrattivi per i passanti e per chi non è del gruppo.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
New Club Sportman
New Club Sportman
Pasticceria Cenni
Pasticceria Cenni
Serramenti Sbaragli
Serramenti Sbaragli

Serate a tema

Le serate a tema sono sempre molto apprezzate dal pubblico e non ti comportano grandi spese.

Puoi scegliere tu il tema. Può essere il cibo, lo sport, la letteratura, oppure altro.

Che sia la cena con delitto, ultimamente molto di successo, oppure un incontro con l’autore di un testo in occasione della presentazione di un libro poco importa.

Puoi anche proporre qualcosa strettamente correlato al cibo: serata della carne alla brace, della polenta, menù della zucca.

Puoi anche spaziare alla musica, se ti avvali di un cantante o di pianobar, decidendo per una serata Anni Sessanta ad esempio.

Consultati anche col tuo staff e con lo chef, fondamentale per pensare ad un menù speciale che non deve assolutamente essere quello di tutti i giorni.

Ci sono iniziative che sono in grado di coinvolgere direttamente e in modo impegnativo (o più leggero) i clienti.

Un esempio è la cena con delitto, i cui partecipanti tra una portata e l’altra devono impersonificare dei personaggi e dare la risoluzione del caso.

Per rendere l’evento ancor più appetibile e partecipativo, metti in palio un premio, come può essere un buono per una cena gratuita presso il tuo locale, oppure un bonus da usufruire presso un’attività collaterale.

Lo stesso puoi fare per le altre iniziative relative alle serate a tema, dove però non deve necessariamente esserci una sfida.

A volte è sufficiente anche una semplice Serata spagnola dove con un sottofondo di flamenco servi gazpacho, fabada, paella e tortilla di patate. Non si vince nulla, si gusta solo ottimo cibo, diverso dal solito.

 

Corsi di cucina

L’organizzazione di corsi di cucina presso il tuo ristorante è una buona arma di marketing perchè sa coinvolgere anche fuori dall’orario di servizio.

Puoi fare affidamento sul tuo chef oppure chiedere la collaborazione di qualcun altro cuoco.

Hai modo di suddividere il corso in più momenti, sviluppando comparti differenti: gli antipasti, i primi, i secondi, i contorni, i dessert.

Se consideri circa tre incontri per portata impegni circa 4 mesi. Forse è un po’ lungo, ma puoi pure accorciare e proporre moduli differenti.

Anche in questo caso piena fantasia. Sei tuo il titolare e tu decidi in base alle tue possibilità e alla disponibilità che hai incontrato nel tuo staff.

Potresti anche pensare di regalare un gadget di partecipazione come ad esempio un ricettario. Se organizzi poi una cena al termine di ogni lezione, riempirai anche la sala.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Birra di classe
Birra di classe
SailShadow
SailShadow
Il Punto Fiorito
Il Punto Fiorito

Degustazione vini

Hai un sommelier nel tuo locale? Hai una azienda vinicola che conosci, con cui collabori?

Perchè non pianificare una serata di degustazione vini da abbinare a dei cibi speciali?

I cultori del buon cibo e del buon vino faranno a gare per prenotare la cena e tu fortificherai la partnership con il tuo collaboratore.

Invita sommelier, persone che possono dar prestigio alla tua idea. Prepara adeguatamente la sala e crea un clima più o meno formale, a seconda del locale, del periodo e dei vini che verranno selezionati.

 

Serata con cena Bio

Gli alimenti bio hanno molto successo. Il biologico ha rappresentato senza dubbio una rivoluzione per alcuni locali e ha cambiato anche le abitudini alimentari di diverse persone.

Il concetto di genuinità, naturalezza e territorialità fa sempre breccia nel cuore e nella mente delle persone, ma soprattutto nello stomaco.

Se magari il tuo usuale menù non rispecchia questo genere alimentare, perchè per una sera non provi a proporre un menù biologico a km zero?

Dai valore alla tua terra, crea accordi collaborativi con le realtà locali che possono comunque tornarti utili nell’immediato futuro e soprattutto non devi proporre prezzi speciali o scontati.

Chi mangia bio è disposto a pagare anche qualche euro in più pur di avere la certezza del gusto e della genuinità produttiva.

 

Conclusione

Il segreto per coinvolgere e attirare nuovi clienti nel tuo locale è organizzare eventi vedendoli come strumenti strategici in grado fare incrementare il tuo business, soprattutto nei periodi di bassa stagione.

Quando sai che vai incontro ad un periodo più scarico, muoviti per tempo e agisci.

Devi partire con anticipo nell’organizzazione di serate a tema, esposizioni, iniziative curiose, nuove e corsi di cucina.

Le possibilità sono infinite e ciò che puoi organizzare è mirato a richiamare l’attenzione di nuova clientela oltre che a far tornare i tuoi clienti fidelizzati.

Quando il tempo non offre un presupposto naturale per entrare nel tuo locale, attivati per pensarlo tu stesso, inventandoti qualcosa che possa darti guadagno, prestigio, immagine e visibilità.

Devi riuscire a lasciare il segno, a impressionare gli ospiti sorprendendoli positivamente, cercando di andare oltre le loro aspettative.

Le nuove leve che il marketing e la comunicazione ti offrono, possono rivelarsi fondamentali.

Questi eventi organizzati, insieme ad una comunicazione efficace, sanno essere risolutivi e capaci di migliorare la salute del bilancio del tuo ristorante.

Se ora ti stai chiedendo come poter mostrare tutti gli eventi e le iniziative che il tuo ristorante organizza, noi abbiamo la risposta: Swimme, il sito web 100% social.

Ultime pagine Facebook trasformate in sito web con Swimme:
Tapezzeria Mazzoli
Tapezzeria Mazzoli
Alan Piscaglia
Alan Piscaglia
Pasti Pizza
Pasti Pizza

3 Comments

  • Come impostare il piano di content marketing per il tuo ristorante: le 3 fasi fondamentali - Il blog di Swimme 27 Marzo 2019 @ 11:12

    […] ma con un occhio innovativo che attragga anche un pubblico giovane. Un’idea può essere proporre serate a tema, come dopo teatro oppure serate apericena con musica dal […]

  • Scopri come utilizzare mailchimp uno strumento gratuito perfetto per l’email marketing del tuo ristorante - Il blog di Swimme 9 Aprile 2019 @ 15:54

    […] promozioni appositamente studiate per quel gruppo di clienti e allo stesso tempo inserire anche gli eventi speciali che andranno a riguardare il tuo locale, affinché tu possa avere l’occasione di risaltare maggiormente e fare in modo che il cliente […]

  • Dove trovare idee di post per Facebook per il tuo hotel - Il blog di Swimme 13 Giugno 2019 @ 21:05

    […] per esempio, mettendo in piedi una partnership con alcuni ristoranti della zona. Un’ottima idea per un ristoratore che desidera attirare nuovi clienti che abitano lontano è quella di creare dei pacchetti promozionali in cui abbinare una cena al pernottamento in hotel. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *