App per la consegna di cibo a domicilio: classifiche, recensioni e novità sul food delivery

tre ragazze mangiano cibo cinese davanti alla tv
12Ago, 2022

Voglio raccogliere in questo articolo tutte le migliori recensioni, le classifiche e le ultime novità del mondo del food delivery per scoprire più da vicino le app per la consegna di cibo a domicilio.

Sia che tu abbia un ristorante piuttosto che una piccola caffetteria, mi auguro troverai interessanti le riflessioni qui di seguito.


Tra JustEat, Uber Eats e Deliveroo, chi avrà il dominio assoluto del mercato delle consegne alimentari? L’imprevedibilità non ti aiuta!

cameriere davanti alla porta del proprio bar

Iniziamo con la recensione di un interessante articolo di Patrick Clover pubblicato su Marketing Tech News. Cosa rende così particolare il suo post? Il suo punto di vista: Patrick, ha analizzato la situazione nel mondo dei 3 colossi del delivery food mettendosi nei panni dei gestori di ristoranti.

La situazione di queste tre aziende è tutt’altro che semplice: la concorrenza è agguerrita ed è impossibile prevedere come si muoveranno in questo mercato.

Il primo aspetto da valutare, quindi, è proprio il rischio di affidarsi a realtà che oggi dominano il mercato, ma che anche solo nel giro di qualche anno potrebbero cambiare radicalmente la loro situazione. Il consiglio, quindi, è quello di non esagerare nel affidare il brand del tuo ristorante nelle mani di queste aziende, proprio per un discorso di imprevedibilità futura.

Prevedere quello che accadrà in futuro non è facile, ma puoi iniziare sin da oggi a premunirti non diventando troppo succube di queste app. Punta sul tuo brand. Il tuo obiettivo deve essere quello di far capire ai tuoi clienti cosa ti rende unico. Pensa a lungo termine.


Le persone mostrano di amare sempre di più il servizio offerto da queste app e sembrano non poterne più fare a meno

ragazza seduta sul divano mentre usa il proprio smartphone

Quali sono le conseguenze del grande successo che stanno avendo le più grandi aziende che offrono servizi di consegna alimentare a domicilio?

Tante, e non tutte sono positive per te!

  • Le persone escono di meno e preferiscono fare un’ordinazione piuttosto che uscire di casa e alcuni ristoranti stanno vedendo che una fetta sempre più grande del loro fatturato arriva da queste app: rinnovare il contratto con loro sta diventando sempre di più una condizione irrinunciabile
  • Le recensioni all’interno di queste app (verificate? false?) stanno avendo un peso sempre maggiore e sono in grado di spostare gli equilibri del mercato, fino al punto da decidere il futuro di un ristorante
  • I clienti si stanno fidelizzando con queste app… e non con il tuo ristorante. Quando desiderano ordinare qualcosa da mangiare non pensano a cosa vorrebbero mangiare, ma iniziano la loro ricerca sulle app, per ricevere proposte, offerte, o, semplicemente, consigli.


Basta affidarsi semplicemente a Google e TripAvisor? No, non più

ragazza che utilizza l'app di TripAdvisor sul suo smartphone

Oggi sono sempre di più i ristoranti che hanno compreso l’importanza strategica di avere un sito web, una pagina Facebook aggiornata e ricca di contenuti interessanti, belle e invitanti foto all’interno della propria scheda di TripAvisor, recensioni positive e risposte cordiali.

Quindi?

Bisogna fare di più!

  • Rendi più facile e più gratificante l’ordinazione diretta (senza intermediari tra te e il tuo cliente): dimostrati accogliente e intuitivo al telefono, usa anche WhatsApp Business, ringrazia sempre, ecc…
  • Offri uno sconto a chi ordina direttamente al tuo ristorante
  • Fai di tutto per fidelizzare il cliente: non solo attraverso tessere punti, ma anche rimanendo in contatto con lui, informandolo sulle novità del tuo menù, diventando parte della sua routine e impedendo che abbia motivo di provare altri locali
  • Impara dalle app, fai di più o fallo meglio


Se i tuoi clienti ordinano sempre di più attraverso queste app, perderanno del tutto il contatto umano con te ed il tuo staff

due camerieri che sorridono all'interno di un bar

Hai mai pensato che una delle caratteristiche che rende unico il tuo locale sei proprio tu?

Forse sì. E allora fai attenzione a questo cambiamento che la nostra società sta avendo. Non sarai certo tu a cambiare il corso delle cose, ma avere la consapevolezza di questo fatto è già tanto. In fin dei conti avere un legame con i tuoi clienti attraverso i tanti strumenti online non è poi una rinuncia completa al rapporto con loro.

Puoi far sentire la tua presenza, il tuo modo di fare, esprimere tutta la tua personalità anche attraverso i social network o messaggi. L’importante è che il contatto sia diretto se, come dovrebbe essere, ha un grande valore per la tua attività.

Per questo motivo ritengo importante darti questo consiglio: quando devi scegliere la web agency a cui affidare la creazione del tuo nuovo sito web, valuta se l’agenzia è in grado di fornirti il giusto strumento per creare un rapporto speciale con i tuoi clienti.


L’app di consegna di cibo a domicilio Uber Eats festeggia il miliardo di ordini

app di consegna di cibo a domicilio Uber Eats

La notizia di qualche giorno fa è che Uber Eats, in meno di quattro anni dalla sua nascita, ha raggiunto il traguardo di 1 miliardo di ordini consegnati (in tutto il mondo). Al momento è presente in oltre 500 città, di cui 16 italiane.


Analisi del Food Delivery in Italia. Cosa hanno messo nel piatto gli italiani nel 2021? I dati e i trend nazionali di JustEat

analisi del food delivery in Italia

Ed ecco l’analisi del food delivery in Italia di Just Eat, partiamo con le 5 cucine più popolari:

  1. Pizza (Margherita, Diavola, Capricciosa)
  2. Hamburgher (Cheeseburger, Hamburger, Double cheeseburger)
  3. Giapponese (Nigiri al salmone, Uramaki Ebiten, Sashimi di salmone)
  4. Cinese (Involtini primavera, Riso alla cantonese, Ravioli alla griglia)
  5. Poke (Poke con salmone, Componi la tua poke, Poke con pollo)

Fin qui nulla di strano: la pizza è la regina incontrastata!

Forse potrebbe interessarti queste altre statistiche:

Le cucine che stanno guadagnando popolarità:

  1. Libanese
  2. Thailandese
  3. Insalate
  4. Specialità regionali
  5. Healthy

I piatti più trendy:

  1. Pad thai di gamberi
  2. Gyoza di carne
  3. Poke al salmone
  4. Frittatina di bucatini
  5. Jiaozi


Tutto quello che succede in America nel mondo delle app di consegna di cibo a domicilio si ripete poi anche in Italia? Guardando Domino’s Pizza si direbbe proprio di no!

fallimento Italia app consegna cibo a domicilio Domino's Pizza

Chiara Pizzimenti, in un suo articolo su Vanity Fair, ha riportato quella che è stata la notizia più importante nel mondo del food delivery di questo agosto 2022: Domino’s Pizza saluta l’Italia.

Il panorama delle app di consegna di cibo a domicilio in Italia perde, così, un suo protagonista. E pensare che lo sbarco nel nostro Paese di questa catena americana è avvenuto solo 7 anni fa.

Fa sorridere il fatto che, in base ai progetti, sarebbero dovute nascere 880 pizzerie di questo franchising, ma ne sono state aperte appena una trentina.

Tra le cause di questo fallimento c’è sicuramente il fatto che alcuni gusti particolarmente originali come la pizza al barbecue non sono stati apprezzati.

Un’attenta analisi, tuttavia, ci mostra come il vero problema sia legato al Covid-19. Domino’s Pizza, infatti, poteva contare, come arma a suo favore, su un’esperienza di anni nel mondo delle app di consegna di cibo a domicilio.

La pandemia, però, ha risvegliato in tutti i pizzaioli nostrani, l’attenzione verso questo tipo di servizio. Chi prima e chi poi, infatti, si sono attivati per offrire questo servizio anche all’interno della propria pizzeria.

A quanto pare, più che l’ananas nella pizza, o il fatto che “l’abbiamo inventata noi”, sembra proprio che il fallimento di Domino’s Pizza sia dovuto alla nostra capacità di resilienza.

Obbiettivamente nessuno poteva immaginare nulla di simile.

La domanda che ci poniamo ora è: e Starbucks? Avrà un destino diverso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.