Web marketing per fisioterapisti, da dove iniziare

web marketing per fisioterapisti
22Nov, 2021

Oggi voglio proporti i migliori consigli per avviare una strategia di web marketing per fisioterapisti. Vediamo insieme come fare pubblicità online ad un osteopata e come trovare nuovi pazienti per uno studio di fisioterapia.

Non posso prometterti che tutti questi suggerimenti siano infallibili. Ciò che dovresti fare è capire come adattarli alla tua realtà e, soprattutto, testarli.

Dopo aver scritto alcuni consigli di web marketing per estetiste, medici, avvocati e le migliori strategie di web marketing su Facebook, è giunto il momento di capire quali strumenti utilizzare al meglio per uno studio di fisioterapia.


Iniziamo a parlare di web marketing per fisioterapisti con la SEO, quella fatta bene però!

seo per fisioterapisti

Se hai già letto altri articoli che parlano di web marketing per fisioterapisti avrai notato un aspetto che li accomuna: molti fanno un elenco generico di strumenti che dovresti utilizzare, senza offrire consigli pratici su cosa fare.

Qualche esempio:

  • Sito web in grado di fare conversioni (incentivare il visitatore a lasciare il proprio contatto).
  • Ottimizzazione SEO con parole chiave rilevanti per la tua attività.
  • Social media marketing attraverso cui condividere foto del tuo staff, articoli del tuo blog e consigli di postura e di vita sana.
  • Content marketing per arricchire il tuo sito web di esperienze lavorative che possono interessare altri pazienti che soffrono dei medesimi disturbi.
  • Campagne pay per click, ed in particolare su Google Ads, per parole chiave strategiche con cui al momento non sei ben posizionato in organica.
  • Email marketing, sempre con lo scopo di divulgare i contenuti che pubblichi sul tuo sito.

Liz Roop, in un suo articolo (in inglese) su Practice Promotions, si è spinta un po’ oltre a questi classici consigli di base.

Il suo suggerimento è: “Non concentrarti (con la SEO) solo sulle parole chiave relative alla tua disciplina, specializzazioni o trattamenti. Se ti posizioni con parole come mal di schiena o rimedi per il dolore al ginocchio le persone ti troveranno pur senza sapere che potrebbero aver bisogno di una terapia”.

Quando ti ho detto che per fare web marketing per fisioterapisti occorreva fare la SEO, ma fatta bene.

In passato ho parlato di intento di ricerca nell’articolo dedicato alla nuova corrispondenza a frase di Google Ads.

Vai quindi oltre il consiglio di Liz e prova a rispondere a questa domanda: vuoi attirare sul tuo sito persone che sono alla ricerca di informazioni sul mal di schiena o di uno specialista della schiena nella tua città?


Idee di marketing per fare pubblicità ad uno studio di fisioterapia

pubblicità ad uno studio di fisioterapia

In questo caso prendiamo spunto dall’articolo di Joy Gendusa e dalla sua lista di idee di marketing per fare pubblicità online ad uno studio di fisioterapia.

L’obiettivo di Joy, infatti, è quello di mostrarti una serie di elementi necessarie per una strategia di web marketing di successo per fisioterapisti. Leggila con attenzione e verifica in quali aspetti sei più scoperto.

  • Definisci la tua Unique Selling Proposition, la tua proposta di valore unica, ovvero, una frase che riassume cosa ti rende unico, migliore e preferibile rispetto alla concorrenza.
  • Distinguiti con un logo professionale.
  • Crea un’offerta speciale, un invito alla prova, un checkup gratuito, per attirare nuovi clienti.
  • Cerca di essere sempre presente sui social. Ricorda che non potrai mai sapere quando un visitatore potrà aver bisogno di te. La costanza ti fa entrare nella testa delle persone più facilmente.
  • Incentiva i visitatori del tuo sito a contattarti o a lasciarti il loro contatto (lead generation) tramite un form.
  • Ottimizza la scheda di Google My Business della tua attività.
  • Incentiva i tuoi clienti più soddisfatti a lasciarti una recensione su Google Maps o su Facebook.
  • Ottimizza il tuo sito web con la Local SEO (l’analisi delle parole chiave strategiche e che convertono, come visto prima, è fondamentale).
  • Crea un video dei tuoi servizi: è il formato più coinvolgente sui social.
  • Incentiva il passaparola offrendo un massaggio (o un altro servizio) gratuito a chi ti porta un nuovo cliente.
  • Inserisci una web chat sul tuo sito o il pulsante per iniziare a chattare con te su WhatsApp.
  • Invia email periodiche a tutti i tuoi clienti o a coloro che ti hanno lasciato la loro email.
  • Crea partnership con medici, ospedali, nutrizionisti, palestre, spa e personal trainer della tua città.


Come trovare pazienti in fisioterapia: 5 motivi per cui ti conviene concentrarti su un tipo specifico di cliente

come trovare pazienti in fisioterapia

In un interessante articolo del blog di Kolau sono stati elencati 5 motivi per i quali, se stai cercando di trovare nuovi pazienti per il tuo studio di fisioterapia, ti conviene concentrarti su una tipologia ben definita di clientela.

  • Ti differenzi dalla concorrenza (in precedenza ti avevo parlato dell’importanza della USP).
  • Hai la possibilità di aumentare il prezzo dei tuoi servizi: le persone, infatti, sono disposte a pagare di più per uno specialista che soddisfi le loro esigenze.
  • Ottieni credibilità. Sarà più facile, per te, essere visto come un’autorità nel tuo specifico settore. I potenziali clienti che fanno parte della stessa tipologia ben definita dei tuoi pazienti si sentiranno più tranquilli nel scegliere te. Pur, inizialmente, non conoscendoti.
  • Diventi più visibile su Google per determinate parole chiave. Ormai ti sarà chiaro: in una strategia di web marketing per fisioterapisti Google non può mancare. Questa tua scelta di posizionarti in uno specifico settore ti aiuterà anche a salire la vetta nei risultati dei motori di ricerca.
  • Riduci i costi permettendoti, così, di investire solo su trattamenti specifici. Di riflesso anche i tuoi costi pubblicitari diminuiranno.


Come fare pubblicità ad un osteopata evitando gli spazi pubblicitari classici che molti visitatori ignorano

web marketing per fisioterapisti non tradizionale

Ti faccio una domanda: tu, personalmente, ami la pubblicità?

Probabilmente la risposta è “no”, o, almeno, “dipende da quanto è invasiva e poco pertinente con i miei interessi”.

Per quale motivo allora i tuoi visitatori dovrebbero trovare interessante la tua pubblicità?

Da un sondaggio di MDG Advertising è emerso che il 70% dei consumatori preferisce scoprire i prodotti attraverso contenuti pertinenti e non attraverso la pubblicità tradizionale.

Un altro consiglio che voglio inserire in questo articolo dedicato al web marketing per fisioterapisti è di puntare sul content marketing.

Non pensare che per la tua pubblicità online come osteopata esista solo la pubblicità tradizionale, per esempio, i social network.

Se ancora non le conosci, ricerca e informati su canali informativi online che sono presenti nella tua città: giornali di notizie generici, piuttosto che blog sul tema della salute della persona.

Crea contenuti di qualità, articoli interessanti che la gente leggerebbe molto volentieri per informarsi.

Contatta i vari media locali e richiedi la pubblicazione dei tuoi lavori.

I giornalisti che contatti, infatti, potrebbero accettare di buon grado di inserire nella loro testata online un articolo così interessante per i loro lettori.

Ne guadagnerai in visibilità e notorietà.